Call of Duty: Advanced Warfare - nuovo video sulla personalizzazione dell'equipaggiamento

Diamo uno sguardo al sistema Pick 13 che utilizzeremo nelle arene multiplayer per customizzare le armi, l'esoscheletro e le abilità del nostro soldato

Dopo essersi concessi un rinfrescante tuffo nell'oro delle vendite generate in questi giorni da Destiny, i boss di Activision si ricompongono e ci propongono (che scritto così sembra uno scioglilingua) un interessante filmato dimostrativo di Call of Duty: Advanced Warfare dedicato solo ed esclusivamente al sistema che ci permetterà di personalizzare liberamente l'equipaggiamento del nostro alter-ego online.

Il sistema Pick 13 sarà il cuore pulsante del modulo Crea una Classe: prima di intraprendere qualsiasi sfida in rete, gli utenti potranno infatti servirsi di questo agile strumento per "costruire" l'equipaggiamento selezionando in maniera completamente autonoma - e senza limitazioni sui punti esperienza - le armi da impiegare in battaglia e i relativi innesti, le abilità da sbloccare con le uccisioni multiple, le granate, i potenziamenti dell'esoscheletro e tantissimi altri gadget futuristici. Il Pick 13, è bene ribadirlo, sarà presente tanto nella versione old-gen curata dagli studi High Noon quanto in quella "maggiore" per PC e console current-gen sviluppata dagli Sledgehammer.

Guarda le ultime immagini del multiplayer di Call of Duty: Advanced Warfare

Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini

Leggi anche - Call of Duty: Advanced Warfare non arriverà su Nintendo Wii U

Oltre alle innovazioni al sistema Crea una Classe introdotte con il Pick 13, il modulo online di Advanced Warfare potrà vantare su una serie di miglioramenti e di vere e proprie aggiunte che spazieranno dai nuovi Scorestreak all'adozione delle armi pesanti a energia diretta, passando per le nuove modalità multiplayer Uplink e Momentum e, ovviamente, per l'utilizzo degli esoscheletri ammirati nei filmati di gioco sulla campagna in singolo propostici in questi mesi a Activision.

Prima di lasciarvi al video di cui sopra, ricordiamo a chi ci segue che Call of Duty: Advanced Warfare sarà disponibile a partire dal 4 novembre su PC, Xbox 360, PlayStation 3, Xbox One e PlayStation 4. Gli appassionati di sparatutto che decideranno di optare per il preordine (a prescindere dall'edizione acquistata e dal rivenditore a cui si rivolgeranno) potranno effettuare in anticipo il download del titolo e accedere ai server di gioco del comparto multiplayer un giorno prima della data di commercializzazione ufficiale e godere, in questo lasso di tempo, di un boost per i punti esperienza acquisiti nelle arene online.

Approfondisci - Call of Duty: Advanced Warfare - "gli esoscheletri rivoluzioneranno il multiplayer", assicurano gli sviluppatori

Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini
Call of Duty: Advanced Warfare - multiplayer - galleria immagini

  • shares
  • Mail