The Black Glove: gli sviluppatori di BioShock Infinite lanciano la campagna su Kickstarter

Gli sviluppatori di BioShock Infinite lanciano una campagna su Kickstarter per finanziare il loro nuovo progetto

Riunitisi nel nuovo team indipendente di Day for Night Games dopo la chiusura di Irrational Games per opera di Take-Two, gli sviluppatori di BioShock Infinite capitanati da Joe Fielder (autore dei "testi di propaganda" dei villain di BioShock) e Robb Waters (la matita dietro ai bozzetti preparatori dell'Handyman, del Songbird e delle Sorelline) si presentano al grande pubblico con il progetto di The Black Glove.

Per garantire al titolo un futuro lontano dalle major del settore, i ragazzi di Fielder hanno scelto di percorrere la strada del finanziamento privato lanciando un'apposita campagna su Kickstarter: sulle pagine del più famoso sito di crowdfunding del globo (Indiegogo permettendo), Fielder e soci ci descrivono il progetto come un'avventura in prima persona intrisa di ruolismo e interamente ambientata tra le quattro pareti dell'Equinox, un teatro degli anni '20 in un perfetto stile Art déco che non fa che riportarci alla memoria gli angusti e splendidi corridoi dei grattacieli sottomarini di Rapture.

Ecco le prime, surreali immagini di The Black Glove

The Black Glove: galleria immagini

Leggi anche - Irrational Games chiude: licenziamenti nel team di BioShock

Il nostro scopo sarà quello di interpretare il Curatore dell'Equinox e aiutare gli artisti che popolano le diverse "aree creative" del teatro a dare forma ai loro sogni attraverso l'interazione tra un misterioso guanto e uno specchio magico: influenzando la mente e i ricordi di ciascun artista potremo stravolgere i loro spettacoli nella speranza, così facendo, di attrarre il maggior numero possibile di spettatori e di scoprire i segreti che si celano dietro alla costruzione dell'Equinox e alla natura stessa dei manufatti utilizzati dal protagonista.

La campagna di raccolta fondi avviata da poco su Kickstarter si chiuderà ufficialmente il 7 novembre: la quota di finanziamento minima richiesta dai Day for Night Games per portare avanti il progetto è di 550.000 $, 50.000 dei quali sono già stati raccolti in poco meno di due giorni. Qualora l'iniziativa del team di Fielder dovesse raggiungere il successo sperato da tutti gli appassionati di BioShock, il lancio di The Black Glove dovrebbe avvenire alla fine del prossimo anno su PC, Mac OS, Linux, SteamOS e, in prospettiva, anche su PlayStation 4 e Xbox One.

via | The Black Glove, pagina Kickstarter

Approfondisci - BioShock Infinite: la recensione

  • shares
  • Mail