Kingdom Come: Deliverance slitta al 2017

Un portavoce degli studi Warhorse ha riferito ai colleghi di WCCFTech che il progetto di Kingdom Come: Deliverance è ancora lontano dal raggiungere la sua fase di sviluppo finale e che, di conseguenza, ci sarà da attendere almeno fino alla prima metà del 2017 per poterlo veder commercializzato su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

kingdom-come-deliverance-logo.jpg

A dispetto dei grandi passi in avanti compiuti recentemente dagli studi Warhorse nel delicato percorso di sviluppo del titolo attraverso la diffusione dell'ultimo aggiornamento per la Beta rivolta ai backer di Kickstarter, il progetto necessita ancora di parecchio lavoro prima di poter raggiungere gli elevati standard qualitativi richiesti dai suoi stessi ideatori e dai tanti appassionati del genere che hanno contribuito al finanziamento dell'opera.

Nel corso dell'E3 2016, atteso per metà giugno in quel di Los Angeles, capiremo per quanto tempo dovremo ancora attendere l'uscita di Kingdom Come: Deliverance su PC e console current-gen, nella vana speranza che i nuovi filmati dimostrativi promessi da Warhorse per la kermesse videoludica californiana ci aiutino a rendere meno amaro l'annuncio di questo ennesimo slittamento.

via | WCCFTech

Kingdom Come: Deliverance - nuove immagini dalla fase Alpha

Articolo originario del 24 ottobre 2014 - a cura di Michele Galluzzi

Come da programma, i ragazzi della casa di sviluppo ceca di Warhorse hanno inaugurato la settimana lanciando la prima fase di beta (o meglio, di alpha) testing di Kingdom Come: Deliverance facendo la felicità degli utenti che hanno deciso di contribuire alla campagna di raccolta fondi tuttora in corso, i quali ricambiano con la pioggia di immagini di gioco che trovate quest'oggi in galleria.

Gli scatti di gioco realizzati dai "finanziatori privati" di questo ambizioso progetto che promette di offrirci la libertà esplorativa di Skyrim, il realismo narrativo delle ricostruzioni storiche più accurate e un gameplay incentrato sul combattimento simulativo con la spada ci permettono di ammirare il già ottimo livello di dettaglio grafico raggiunto dai Warhorse grazie al CryEngine.

Guarda le ultime immagini di Kingdom Come: Deliverance

Kingdom Come: Deliverance - galleria immagini

Leggi anche - Kingdom Come: Deliverance - nuovo video-diario di sviluppo sulla fase Alpha

Gli utenti che partecipano a questa prima fase di test possono intraprendere alcune attività secondarie e hanno accesso a una porzione del mondo di gioco con un villaggio, un bosco, delle campagne e un'arena in cui far valere le proprie abilità con la spada. Il gioco finale, ovviamente, sarà decisamente più ampio e ricco di contenuti, al punto tale da aver indotto gli sviluppatori a dividerne la storia in tre distinti atti, ciascuno con una propria area di gioco da esplorare, decine di missioni inedite da affrontare e centinaia di armi ed elementi di equipaggiamento da sbloccare: stando sempre ai Warhorse, complessivamente l'avventura dovrebbe avere una longevità media di 70 ore e un'area di gioco tanto estesa quanto quella dell'intera mappa "generale" di The Elder Scrolls IV Oblivion.

Prima di lasciarvi in compagnia delle immagini odierne, ricordiamo a chi ci segue che il lancio di Kingdom Come: Deliverance è previsto nella seconda metà del 2015 su PC, Mac OS, Linux e SteamOS, con le versioni PlayStation 4 e Xbox One previste in uscita in un secondo momento, si spera entro e non oltre i primi mesi del 2016.

via | Kingdom Come: Deliverance, forum ufficiale

Approfondisci - Kingdom Come: Deliverance - nuovo video-diario di sviluppo sulla fase Alpha

  • shares
  • Mail