Resident Evil HD Remastered: 10 minuti di gameplay su PlayStation 4

Scopriamo il lavoro di rimasterizzazione fatto da Capcom per Resident Evil in un nuovo video di gameplay su PlayStation 4.

Resident Evil HD Remastered si mostra oggi in un video di gameplay di ben 10 minuti che ci dà ben più di un’anteprima di quello che si aspetta tra una manciata di mesi, quando all’inizio del 2015 l’atteso remake del primissimo capitolo che ha dato avvio alla popolare saga di Capcom sbarcherà su PlayStation 4, Xbox One, PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Eurogamer.net ha pubblicato in anteprima questa dimostrazione giocata su PlayStation 4. Se subito dopo l’annuncio di Capcom avevate sorto il naso, preparatevi a ricredervi: il risultato è davvero convincente e quello che vedete non arriva nemmeno dalla build finale, quella che potremo acquistare e giocare rivivendo ore e ore di questo autentico survival horror.

Il titolo, come detto a più riprese, è stato rivisto e migliorato per quanto riguarda il 3D, la risoluzione di gioco e le texture, mentre l’audio è stato interamente rimasterizzato col supporto al surround 5.1. La versione per PlayStation 4 e Xbox One sarà in alta definizione a 1080p, mentre quella per Xbox 360 e PlayStation 3 sarà per ovvi motivi a 720p.

Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015
Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015

Tutti potranno scegliere tra un’esperienza a 4:3 o in widescreen a 16:9 e avranno anche la possibilità di scegliere tra lo schema di controllo originale - lasciato per i fan della prima ora - e quello alternativo, in linea con la tecnologia più recente, in cui si potranno muovere i personaggi utilizzando la levetta analogica.

Di seguito, se vi state affacciando per la prima volta nel mondo di Resident Evil, la sinossi ufficiale di questo primo capitolo uscito nel 1996 per PlayStation.

È il 1998. la squadra Bravo delle forze speciali della S.T.A.R.S. viene inviata a investigare le bizzarre uccisioni nelle vicinanze di Raccoon City. Ma presto viene perso ogni contatto. Poco dopo, la squadra Alpha è incaricata di ricercare la squadra Bravo. Ma si ritrovano nel mezzo di una lugubre e silenziosa foresta dove scoprono i resti dell'elicottero usato dai loro colleghi. Il pilota è privo di vita. Mentre la squadra Alpha è alla ricerca dei dispersi, il silenzio della foresta viene improvvisamente interrotto da un branco di cani completamente sfigurati e assetati di sangue. I cani uccidono un membro della squadra lanciando i superstiti in una fuga disperata.
Sforzandosi di riprendere fiato, scorgono una villa nelle vicinanze e immediatamente decidono di entrarvi per trovare riparo. La villa li salva dai cani, ma non si sono ancora accorti di essere caduti dalla padella alla brace.

Resident Evil, la versione del 2002 e quella del 2015

Che ve ne pare?

  • shares
  • Mail