LittleBigPlanet 3: confermata la retrocompatibilità piena con i precedenti capitoli

I costumi, i livelli personalizzati e i contenuti aggiuntivi acquistati nei precedenti capitoli della serie potranno essere importati sia su PS3 che su PS4

A dispetto dell'introduzione di nuovi personaggi giocabili (Toggle, Swoop e OddSock), alla natura cross-generazionale del progetto e all'aggiunta di decine di nuovi funzioni, LittleBigPlanet 3 sarà retrocompatibile con tutti i contenuti acquistati (e/o creati) con i due precedenti capitoli "maggiori" della saga platform di Sony: ad annunciarlo sono gli stessi curatori del progetto, i Sumo Digital, attraverso le pagine del PlayStation Blog ufficiale.

All'interno dell'Immagisfera di LB3 sarà infatti possibile trasferire tutti i pack livelli di LBP e LBP2, così come l'intero guardaroba di Sackboy e Sackgirl. La funzione di retrocompatibilità introdotta dai Sumo Digital si estenderà anche agli oggetti raccolti nei precedenti episodi, ai pacchetti di espansione, ai livelli pubblicati online e a quelli dell'editor presenti nella Terra di pezza che andrà a rappresentare il proprio "spazio creativo".

LittleBigPlanet 3: galleria immagini

Per ricevere i vecchi contenuti aggiuntivi, gli oggetti e i costumi, sarà sufficiente effettuarne nuovamente il download dal negozio di LBP3 per ritrovare nel Popit senza costi aggiuntivi, mentre per quanto riguarda i livelli pubblicati in LBP e in LBP2 avremo delle corrispondenti bolle premio da posizionare nei nuovi mondi di gioco di LBP3 per collegarli alle precedenti creazioni. I livelli già pubblicati e quelli importati dai pacchetti di espansione, ovviamente, non permetteranno l'utilizzo di OddSock, Toggle e Swoop e avranno funzionalità limitate al solo Sackboy (e ai corrispondenti Sackbot, qualora ve ne fossero).

A questo punto non ci rimane che ricordarvi che il lancio di LittleBigPlanet 3 è previsto per il 26 novembre tanto su PlayStation 3 quanto su PlayStation 4.

via | PlayStation Blog ufficiale

  • shares
  • Mail