StarCraft II: Legacy of the Void, trailer e dettagli

StarCraft II: Legacy of the Void includerà due nuove modalità multiplayer cooperative.

Non di solo Overwatch si vive alla BlizzCon 2014: l'evento atteso da tutti i fan di Blizzard è infatti stato usato dagli sviluppatori di StarCraft II per mostrare al mondo i dettagli di Legacy of the Void, capitolo conclusivo della trilogia dedicata allo strategico in tempo reale.

Legacy of the Void ci viene infatti proposto da Blizzard con un nuovo trailer, accompagnato da nuovi dettagli sulle sue novità: naturalmente, non mancherà tra queste una nuova campagna da giocare in singolo, insieme alla quale troveremo nuove modalità multiplayer cooperative, intitolate Archon Mode e Allied Commanders. Il team di sviluppo introdurrà inoltre nuove unità a disposizione per le nostre forze, mentre l'espansione sarà di tipo standalone, senza richiedere quindi la versione base per essere eseguita.

Scavando un po' più nel dettaglio delle due modalità proposte, la Archon Mode permetterà a due giocatori di unirsi per controllare una base singola, condividendone quindi la responsabilità del comando delle truppe e della gestione delle risorse: fondamentale, secondo Blizzard, sarà l'abilità delle persone di affiatarsi e specializzarsi in un unico compito, senza pestare quindi i piedi al proprio compagno.

Allied Commanders sarà invece una modalità basata su obiettivi, all'interno della quale i giocatori interpreteranno un comandante delle forze impegnate nell'universo di StarCraft, con la possibilità di far crescere il proprio alter-ego virtuale attraverso livelli di esperienza e abilità speciali uniche.

starcraft-ii-legacy-of-the-void

  • shares
  • Mail