Xbox One raggiunge i 10 milioni di unità distribuite ai rivenditori

Microsoft si prepara a un periodo natalizio che promette di dare tanta soddisfazione in casa Xbox.

Microsoft è a un passo dal festeggiare per il raggiungimento dei 10 milioni di Xbox One distribuite ai rivenditori, il doppio rispetto alle cifre diffuse lo scorso aprile, quando nei primi sei mesi di commercializzazione il numero delle console distribuite ai rivenditori - e quindi non necessariamente vendute - aveva raggiunto quota 5 milioni.

Oggi l’azienda di Redmond ha confermato che questi ultimi sei mesi sono stati un successo e che il periodo appena cominciato darà grandi soddisfazioni sul fronte Xbox One. Nelle ultime due settimane, parola di Microsoft, l’ultima console della casa ha battuto PlayStation 4 sul territorio statunitense e questo primato è destinato a continuare.

Xbox One: system update di giugno - galleria immagini

La strategia adottata da Microsoft sta funzionando, Xbox One sta recuperando terreno, ma se a breve raggiungerà i 10 milioni di unità, quei 13,5 milioni di PlayStation 4 vendute al 30 settembre scorso sembra ancora lontano. La cosiddetta guerra tra console si giocherà anche e soprattutto nel periodo natalizio e Microsoft è più pronta che mai alla sfida.

L’azienda può contare su esclusive importanti come Halo: The Master Chief Collection e Sunset Overdrive e il taglio di prezzo di 50 dollari, nei soli Stati Uniti, dal 2 novembre scorso e fino al 3 gennaio 2015, una riduzione che porterà il prezzo finale di Xbox One a 349 dollari.

A Redmond, insomma, sono più che soddisfatti e guardano al futuro con tanta fiducia. Sul fronte Giapponese, invece, c’è ancora molto da fare.

Xbox One: immagini
Xbox One: immagini
Xbox One: immagini
Xbox One: immagini
Xbox One: immagini
Xbox One: immagini
Xbox One: immagini
Xbox One: immagini

Via | Microsoft

  • shares
  • Mail