Goat Simulator diventa un MMO con la patch 1.2

La patch 1.2 di Goat Simulator arriverà su Steam il 20 novembre.

Se credevate che Goat Simulator fosse un gioco folle, aspettate di vedere la patch 1.2 del titolo targato Coffee Stain Studios, attraverso il quale esso si arricchirà con una serie di meccaniche in grado di renderlo un MMO, ossia un gioco multiplayer massivo online.

La patch 1.2 di Goat Simulator arriverà infatti come aggiornamento gratuito su Steam il prossimo 20 novembre, senza alcun costo aggiuntivo per chi già possiede il gioco: capre e pecore si combatteranno anche grazie all'introduzione di cinque diverse classi di gioco, vale a dire mago, ladro, tank, cacciatore e microonde.

Sì, avete letto bene: microonde, cioè un fornetto a tutti gli effetti con le gambe, in grado di andare in giro per il pazzo mondo di Goat Simulator in tutta libertà.

Goat MMO Simulator è stato presentato dagli sviluppatori anche attraverso il trailer che potete vedere qui sopra, all'interno del quale viene naturalmente scimmiottato il re del genere, World of Warcraft.

goat-simulator-mmo

Via | Twitter.com

  • shares
  • Mail