Thimbleweed Park raggiunge l'obiettivo su Kickstarter in 6 giorni

In pochissimi giorni, Thimbleweed Park ha già raccolto tutta la cifra richiesta su Kickstarter.


Aggiornamento del 25 novembre 2014 - A cura di Rosario.

Non ci hanno messo praticamente niente Ron Gilbert e Gary Winnick a festeggiare il successo del loro Thimbleweed Park su Kickstarter: la nuova creatura dei padri di Maniac Mansion ha infatti centrato l'obiettivo di crowdfunding in appena sei giorni, lanciandosi così verso gli stretch goal già annunciati da qualche giorno.

A fronte dei 375.000 dollari richiesti, Thimbleweed Park si trova ora a oltre 390.000 dollari, viaggiando a vele spiegate verso la soglia dei 400.000 dollari: un obiettivo che sicuramente sarà centrato, visto che mancano ancora ben 26 giorni prima della chiusura della campagna dedicata al progetto.

Il primo stretch goal è fissato a 425.000 dollari, e riguarda la traduzione del gioco in altre lingue, compreso l'italiano. A 525.000 dollari ci sarà invece spazio per le versioni iOS e Android di Thimbleweed Park, mentre raggiungendo i 625.000 dollari sarà possibile garantire il parlato all'avventura grafica, che ricordiamo riprenderà lo stile grafico del genere a fine anni '80.

Non ci resta dunque che aspettare queste tre settimane e passa che ci separano dalla conclusione della campagna, per sapere cosa riuscirà a entrare nel progetto dedicato a Thimbleweed Park, accolto con prevedibile entusiasmo dai fan di Ron Gilbert, che ricordiamo è tra le persone alle quali si deve l'ineguagliabile Monkey Island.

Thimbleweed Park: su Kickstarter la nuova avventura dei creatori di Maniac Mansion


thimbleweed

Post originale del 19 novembre 2014 - A cura di Rosario.

Se i nomi di Ron Gilbert e Gary Winnick non vi dicono nulla, siete giustificati solo nei casi in cui siate troppo giovani o abbiate vissuto su Marte da trent'anni a questa parte. Si tratta infatti della coppia a cui si deve Maniac Mansion, storica avventura grafica del 1987 facente parte del fortunato filone LucasArts.

Il titolo appena citato non è naturalmente l'unico del proprio genere a essere presente nel curriculum di entrambi, visto che a Ron Gilbert si deve anche l'universo di Monkey Island, insieme a tante altre trovate che hanno reso delle vere e proprie leggende la serie di avventure pubblicate tra gli anni '80 e i '90, prima che il genere iniziasse la sua decadenza.

Tutto questo preambolo per dirvi che Ron Gilbert e Gary Winnick si sono riuniti, per portare su Kickstarter il nuovo Thimbleweed Park, un'avventura rigorosamente punta e clicca che vedrà cinque diversi personaggi alternarsi nella folle storia ideata per questo nuovo progetto, che riuscirà a unire un presunto omicidio a un clown che non può togliersi il proprio trucco.

Per fare in modo che Thimbleweed Park sia realizzato dagli sviluppatori, i backer dovranno donare complessivamente 375.000 dollari, che la coppia spenderà per aggiungere altri membri al team attualmente composto da loro due soli. La spesa minima per ottenere una copia del gioco è di 20 dollari, da portare a 25 nel caso in cui si voglia ottenere il perdono per avere usato versioni piratate di Maniac Mansion e Monkey Island in passato.

Al momento, il crowdfunding viaggia a gonfie vele oltre i 100.000 dollari: con 29 giorni ancora davanti, sembra solo una formalità.

Via | Dualshockers.com

  • shares
  • Mail