Games With Gold: svelati i titoli gratuiti di Dicembre

Worms Battlegrounds, The Raven: Legacy of a Master Thief ed SSX sono i protagonisti del programma di dicembre dei Games With Gold


Worms Battlegrounds, The Raven: Legacy of a Master Thief ed SSX dominano l'offerta di dicembre dei Games With Gold di Xbox 360 e Xbox One

Dopo aver stilato la lista dei videogiochi e dei contenuti aggiuntivi da proporre nella calda giornata di saldi del Black Friday, Larry "Major Nelson" Hryb anticipa di qualche giorno la fine del mese di novembre per annunciare i titoli che entreranno a far parte del programma dei Games with Gold di dicembre e che, di conseguenza, finiranno sotto l'albero di Natale digitale degli utenti Xbox 360 e Xbox One in possesso di un abbonamento Xbox LIVE Gold.

Xbox One


  • dall'1 al 31 dicembre - Worms Battlegrounds

Xbox 360


  • dall'1 al 15 dicembre - The Raven: Legacy of a Master Thief
  • dal 16 al 31 dicembre - SSX

Games With Gold dicembre 2014

Leggi anche - SSX: 160 immagini esclusive

Stando a Major Nelson, il programma di dicembre dei Games With Gold sarà così contraddistinto dall'edizione Xbox One del frenetico puzzle/platform di "artiglieria vermifuga" del Team 17, Worms Battlegrounds, e da due altri titoli rivolti agli appassionati di platform e di sportivi a forte vocazione arcade. Sulla penultima console casalinga di casa Microsoft, infatti, nella prima metà del mese per gli utenti Xbox Live Gold sarà possibile scaricare gratuitamente la sorprendente avventura grafica a tinte noir di KING Art per poi fare spazio, dal 16 dicembre fino a Capodanno, all'offerta legata all'adrenalinico titolo di snowboard supercross dato alle stampe da EA Canada nel 2012.

In conseguenza dell'ingresso imminente di Worms Battlegrounds, di The Raven Legacy of a Master Thief e di SSX nella lista dei Games With Gold di fine anno, a partire dall'1 dicembre gli utenti Xbox One e Xbox 360 non potranno più scaricare Volgarr the Viking, Viva Pinata Trouble in Paradise e Red Faction Guerrilla: il nostro consiglio, quindi, non può che essere quello di provvederne al download finchè sono gratuiti.

  • shares
  • Mail