Alien: Isolation, introdotti due nuovi livelli di difficoltà

Pronti per vivere l'esperienza di Alien: Isolation nel modo più duro possibile? Ecco cosa cambia con la modalità Incubo appena introdotta.

Alien: Isolation è diventato un po’ più facile e un po’ più difficile rispetto alla versione disponibile al momento dell’uscita. L’ultimo aggiornamento rilasciato gratuitamente, infatti, ha introdotto tra le altre cose, due nuovi livelli di difficoltà, Novizio e Incubo.

Novizio, è chiaro fin dal nome, renderà l’avventura di Amanda Ripley estremamente semplice anche per chi si sta affacciando per la prima volta nel mondo dei survival horror: Alien sarà meno aggressivo nella ricerca del giocatore e più facile da distrarre, ma ulteriore aiuto arriverà anche da un numero maggiore di oggetti disponibili qua e là a bordo della stazione spaziale di Sevastopol.

Al contrario, la modalità Incubo affinerà sensibilmente i sensi di Alien e, come spiegato da SEGA, “imparerà dalle vostre tattiche e non vi darà seconde possibilità”. Anche gli umani e i sintetici saranno più brutali negli attacchi e, in aggiunta, il sensore di movimento sarà rotto e non potrete accedere alla schermata della mappa.

Un vero e proprio incubo, insomma, anche per i giocatori più esperti che vogliono mettersi alla prova. L’aggiornamento, sotto forma di patch, è già stato rilasciato per tutte le piattaforme per le quali Alien Isolation è disponibile: PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.

alienisolationnightmaremode

Via | Alien Isolation

  • shares
  • Mail