[GDC 11] Batman: Arkham City - nuovi dettagli sulla connessione con Arkham Asylum

Batman: Arkham City - galleria immagini

Non si fermano le novità provenienti dalla GDC 11, dove i principali sviluppatori di videogiochi di tutto il mondo si sono dati appuntamento in questi giorni, svelando in molti casi anche interessanti novità su progetti nuovi o già esistenti. È quest'ultimo il caso di Batman: Arkham City, uno dei giochi più attesi del 2011 in arrivo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 in autunno.

Gli sviluppatori Rocksteady Studios hanno rivelato quelle che saranno le connessioni col precedente capitolo, Arkham Asylum, sia per quanto riguarda la trama che per la gestione dell'inventario di Batman: la storia narrata nel nuovo capitolo si svolgerà per l'esattezza diciotto mesi dopo quanto avvenuto in Arkham Asylum, e questo in fondo lo sapevamo già visto che finora si era parlato di "circa un anno". Quello che è più importante quindi è la seconda notizia, secondo la quale quanto raccolto da Batman nel primo gioco sarà disponibile anche in Arkham City.

Come suggerisce IGN quindi, Batman non perderà tutto il proprio equipaggiamento nell'altro paio di pantaloni lasciato a casa, ma arriverà in Arkham City già pronto con quanto raccolto nel primo capitolo, evolvendosi poi con quanto gli sviluppatori hanno deciso di prepararci per questo seguito.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: