Quake giocato su un oscilloscopio

Quake arriva su oscilloscopio, grazie al modder Pekka Väänänen.

Si può essere così pazzi da mettersi a giocare a Quake su un oscilloscopio? A quanto pare sì, come ci mostra il modder finlandese Pekka Väänänen, che ha programmato lo strumento di misurazione elettronica per diventare una nuova piattaforma sulla quale far girare lo storico videogioco datato 1996.

Il modello di oscilloscopio in questione, nel caso in cui siate curiosi, è lo Huawei V-422: visto che l'apparecchio serve a misurare i segnali elettrici, la "grafica" di Quake appare sotto una specie di forma vettoriale, con distorsioni varie.

Per gli appassionati della materia ai quali lo scritto di Väänänen non sembrerà una lingua aliena, il modder ha pubblicato su Lofibucket.com la descrizione dettagliata del suo lavoro: a tutti gli altri non resta che dare un'occhiata al video che riportiamo qui sopra.

quake-oscilloscopio

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: