Capcom: in cantiere nuovi esperimenti come Case Zero?


Dead Rising 2: Case Zero è stato un successo di vendite tale da spingere Capcom a valutare la realizzazione di contenuti simili anche per altri giochi.

Christian Svensson, vice presidente di Capcom US, ha detto ai microfoni di GI.biz che l'idea deve essere valutata "titolo per titolo". Case Zero era un breve capitolo autoconclusivo lanciato un mese prima dell'uscita di Dead Rising 2, che oltre a permettere di provare a fondo l'esperienza offerta dal gioco, offriva ai giocatori l'opportunità di iniziare l'avventura di Chuck Greene con alcune combo e alcuni livelli d'esperienza ottenuti precedentemente.

"Non si tratta di un approccio che faremo per ogni gioco, ma è un elemento che valuteremo titolo per titolo", ha affermato Svensson. "Siamo in grado di offrire un prologo coinvolgente, autoconclusivo e in grado di legarsi al gioco di riferimento? Ovviamente si tratta di una scelta che può essere fatta unicamente caso per caso. Si tratta di una cosa che deve essere pianificata durante le prime fasi di produzione di un gioco e che non può essere inserita nel bel mezzo dello sviluppo". Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto Case Zero, e apprezzereste altre operazioni dello stesso tipo?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: