Call of Duty: Advanced Warfare - il DLC "Havoc" è disponibile su Xbox Live

Diamo uno sguardo alle mappe multiplayer e alle arene Exo Zombie introdotte con la prima, attesa espansione di Advanced Warfare

Activision e gli studi Sledgehammer festeggiano l'avvenuta pubblicazione su Xbox One e Xbox 360 della prima espansione di Call of Duty: Advanced Warfare, Havoc, dandoci in pasto degli screenshot esplicativi sulle quattro mappe multiplayer introdotte con questo DLC e alcuni scatti di gioco dedicati alle sfide survival horror da affrontare nell'inedita modalità Exo Zombie.

Per quanto concerne le arene online, gli autori californiani hanno saggiamente deciso di ambientarle in diverse aree del globo per mettere alla prova lo spirito di adattamento degli utenti cercando di porre l'accento sul gioco di squadra e, soprattutto, sull'impiego dell'esoscheletro.

Guarda le ultime immagini di Call of Duty: Advanced Warfare con le mappe multiplayer e le arene Exo Zombie dell'espansione Havoc

Call of Duty: Advanced Warfare - mappe multiplayer DLC Havoc - galleria immagini


  • Core
  • E’ ambientata nel deserto del Gobi, dove le rovine devastate di un impianto di fusione nucleare fanno da scenario per una intensa zona di guerra. Abbatti i nemici tra le rovine in combattimenti a lungo raggio o affrontali in scontri più ravvicinati e personali nei tunnel che circondano la turbina centrale. Attiva i droni di decontaminazione utilizzando le della mappa per liberarti degli avversari.

  • Urban
  • Preparati per un combattimento brutale e ad alta velocità a Dallas Ward 3, una mega struttura del futuro che incanala i giocatori in un serratissimo free-for-all. La verticalità di questo compound modulare permette di sfruttare appieno le capacità dell’esoscheletro. E’ importante che non ti distragga durante l’evento a tempo perché le porte tagliafuoco alterano le linee di vista e l’andamento della mappa.

  • Sideshow
  • All’ombra della Torre del Diavolo, Wyoming, la struttura aperta di un motel abbandonato amplifica il suo “creep factor”. Fatti strada attraverso il “clown inn” con battaglie ravvicinate o utilizza linee di tiro a lungo raggio dalle miniere o dal terreno. Utilizza la scorestreak della mappa per accendere le luci, la musica e dare il via alla magia del tendone dei clown e far piovere una raffica di colpi di cannone dalla scia color arcobaleno.

  • Drift
  • Un idilliaco resort sciistico sulle Montagne Rocciose è trasformato in un terreno di gioco ad alta quota, perfetto per uno scontro a fuoco senza quartieri. Fatti strada per raggiungere la terrazza panoramica in vetro o fai un giro sulla giostra per scatenare una carneficina a 360 gradi. I giocatori possono utilizzare a proprio vantaggio l’evento a tempo che altera la mappa, una valanga di neve e rottami che disorienta i giocatori e intensifica la battaglia.

Non meno importanti delle quattro mappe multiplayer di Havoc sono le sfide Exo Zombie da affrontare in questa nuova modalità che, correndo parallelamente alle battaglie online competitive e agli scontri cooperativi di Sopravvivenza Exo, catapultano l'utente nel bel mezzo di un'apocalisse zombie con esseri deformi ma dotati di una forza sovrumana grazie agli innesti esoscheletrici fusi con le loro ossa.

Nel lasciarvi alle immagini di lancio di Havoc su Xbox 360 e Xbox One, ricordiamo a chi ci segue che il primo DLC di Call of Duty: Advanced Warfare sarà disponibile anche su PlayStation 3, PlayStation 4 e PC nel corso della seconda metà di febbraio.

  • shares
  • Mail