Assassin's Creed: Brotherhood - Ubisoft mette in commercio la colonna sonora piratata?

Assassin’s Creed: Brotherhood - galleria immagini

Errare è umano, perseverare è diabolico.

Eppure, dopo il crack di Rainbow Six Vegas 2 distribuito come fix da Ubisoft, il publisher francese sembra esserci cascato di nuovo, mettendo in commercio una versione della colonna sonora di Assassin's Creed: Brotherhood che a quanto pare sarebbe stata scaricata dalla rete torrent.

Questi i fatti come li narra Eurogamer: all'interno della Digital Deluxe Edition della versione PC del gioco, Ubisoft avrebbe inserito la colonna sonora di Assassin's Creed: Brotherhood scaricata direttamente dal peer-to-peer, come evidenziato da un utente su Reddit che ha scoperto la realizzazione dell'encode dei file presenti nella confezione da parte di tale arsa13, lo stesso nickname che si cela dietro alla versione pirata della colonna sonora.

Può a questo punto Ubisoft essere accusata di aver piratato un proprio stesso prodotto? Chissà, ma l'intera vicenda fa quantomeno sicuramente sorridere. Nel frattempo lo stesso publisher francese ha comunicato a Eurogamer di essere al lavoro per indagare sulla faccenda. Mistero.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: