Slasher Vol. 1: Summer Camp, Kane Hodder sarà Jason Voorhees

L'atteso videogioco ispirato alla saga cinematografica di Venerdì 13 si arricchisce di un altro nome noto: quello di Kane Hodder, il Jason Voorhees di quattro capitoli della serie.

Slasher Vol. 1: Summer Camp, uno dei tantissimi titoli in uscita nei prossimi mesi dedicati alla saga horror di Venerdì 13, è appena diventato ancora più interessante. Kane Hodder, l’attore e stuntman che ha vestito i panni di Jason Voorhees negli ultimi quattro film della saga, è entrato a far parte del progetto.

Hodder tornerà ovviamente nei panni di Jason. Sarà lui a fornire, tramite motion capture, a dare corpo e movenze al temibile serial killer che nel corso degli anni ha massacrato decine e decine di sfortunati campeggiatori.

Ognuno ha delle specifiche abilità. Una delle mie è quella di uccidere le persone per finzione. Quando il team di Summer Camp è venuto da me, ho colto al volo l’opportunità di mettere a disposizione le mie abilità per i giocatori di tutto il Mondo.

A Hodder, come già anticipato, si affiancano anche il mago degli effetti speciali horror Tom Savini, coinvolto in diversi film della saga, e il compositore Harry Manfredini, che ovviamente curerà le musiche di questa avventura videoludica.

La conferma dell’arrivo di Hodder ci rivela però che la lavorazione del titolo è ancora in alto mare. La cattura della performance di Jason Voorhees è ancora in corso e al momento non è ancora chiaro quando potremo finalmente mettere le mani su Slasher Vol. 1: Summer Camp, quasi certamente il primo capitolo di una nuova serie.

Il gioco, come abbiamo già avuto modo di annunciarvi, ci permetterà di vestire il ruolo di uno dei sette sfortunati campeggiatori o quello dello spietato serial killer silenzioso, in una modalità multiplayer 7v1 che ci garantirà ore e ore di intenso gioco.

Slasher Vol. 1: Summer Camp sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

summer camp

Via | DT

  • shares
  • Mail