NightCry potrebbe sbarcare anche su PlayStation 4 e Xbox One

La raccolta fondi su Kickstarter si è un po' arenata, ma l'inserimento di due succosi obiettivi potrebbe dare la spinta necessaria.

La campagna su Kickstarter per NightCry, il seguito spirituale di Clock Tower, e ad un passo dalla sua conclusione e, a meno sette giorni dalla chiusura, c’è il rischio concreto che non raggiunga l’obiettivo sperato, 300 mila dollari.

I creatori, gli studi indipendenti giapponesi Playism Games e Nude Maker, hanno però pensato bene di provare a dare una spinta alla raccolta fondi, annunciando due nuovi obiettivi: se si raggiungeranno i 450 mila dollari verrà realizzata la versione per PlayStation 4, mentre per quella per Xbox One sarà necessario raggiungere i 550 mila dollari.

Ora, nonostante il coinvolgimento di grandi nomi come quello di Hifumi Kono, padre della saga di Clock Tower, e il regista horror Takashi Shimizu, questi obiettivi sembra davvero impossibili: NightCry è a caccia di fondi da quasi un mese e ad oggi è riuscito a raccogliere poco più di 151 mila dollari.

Siamo a metà insomma e anche il traguardo base sembra lontano: se saranno raggiungi i 300 mila dollari di fondi, gli sviluppatori garantiranno la versione del titolo per PC e PlayStation Vita, oltre che su iPhone, iPad e tablet e smartphone Android.

NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini
NightCry: galleria immagini

  • shares
  • Mail