The Last Guardian: Sony ha rinnovato il marchio scaduto

Il marchio relativo a The Last Guardian era già stato "abbandonato" da Sony nel 2012.

foto the last guardian

Aggiornamento: dal sito del USPTO arriva la notizia della richiesta di rinnovo del marchio da parte di Sony.

A continuare a parlare di The Last Guardian come un progetto in fase di sviluppo viene ormai più di una risatina, ma fatto sta che questo è lo stato ufficiale del progetto che va ormai avanti da diversi anni. La novità di oggi è però di genere burocratico, visto che il solito occhio lungo di NeoGAF ha notato l'abbandono del marchio da parte di Sony presso l'USPTO.

Una cosa del genere può significare tutto e niente, visto che per esempio per il gioco potrebbe esserci un cambio di nome in vista: dal sito del Patent Office americano si parla comunque di abbandono in quanto non sono sopraggiunte richieste d'estensione nell'uso del marchio. Una stessa cosa era accaduta anche nel mese di agosto 2012, portando Sony a non sbilanciarsi sul futuro del titolo.

Ancora una volta, dalla società giapponese non arrivano dettagli: le ultime su The Last Guardian risalgono a qualche settimana fa, quando Sony ribadì che il progetto sta andando avanti. Non ci resta quindi che continuare ad aspettare, visto che in ogni caso il gioco non è apparso nel listone di titoli che arriveranno nel 2015 sulle piattaforme PlayStation.

Ovviamente, ci saremmo stupiti del contrario!

Via | PlayStationLifestyle.net

  • shares
  • Mail