Mass Effect 4: il multiplayer influenzerà la campagna singleplayer?

I vertici di BioWare ci spiegano se e quanto sarà profondo il legame tra il singleplayer e il multiplayer del prossimo, attesissimo capitolo della saga di Mass Effect

La presenza di un comparto multiplayer all'interno dell'offerta di gioco di Mass Effect 4, confermata nei giorni scorsi dallo sviluppatore capo Chrys Wynn sulle colonne del suo profilo Twitter ufficiale, ha alimentato un serio dibattito tra gli appassionati della serie in merito all'influenza che questo modulo potrà avere nell'economia di gioco della campagna singleplayer, così come nella profondità narrativa della storia, nella profondità degli aspetti sandbox paralleli all'avventura principale e nella qualità complessiva del comparto grafico.

Per questo, e per evitare ogni incomprensione di sorta tra gli addetti al settore e i fan della saga culto di BioWare, lo stesso Wynn si è affrettato a intervenire nuovamente su Twitter per rassicurarci sulla bontà della campagna in singolo dichiarando quanto segue:

Mass Effect 4: guarda le immagini di gioco e i render del prototipo presentato da BioWare durante l'E3 2014

Mass Effect 4: prototipo E3 2014 - galleria immagini

Le rassicurazioni di Wynn confermano quindi che il modulo in rete del prossimo episodio dell'epopea sci-fi di Mass Effect (che per comodità chiamiamo Mass Effect 4 pur essendo perfettamente consapevoli del fatto che non sarà legato alla trilogia dedicata al comandante Shepard) non avrà alcun tipo di ripercussione negativa sugli elementi grafici, narrativi, artistici e ludici che andranno a tratteggiare l'avventura singleplayer.

A questo punto non ci rimane che attendere il giorno in cui i vertici di BioWare decideranno di approfondire l'argomento mostrandoci le prime scene di gioco del modulo multiplayer di Mass Effect 4. Nel frattempo, ci basti sapere che il titolo è attualmente in sviluppo su PC, PlayStation 4 e Xbox One e che, presumibilmente, vedrà la luce dei negozi nel periodo compreso tra la fine del 2015 e la prima metà del 2016.

Approfondisci - Mass Effect 4: i 5 sogni proibiti degli appassionati

  • shares
  • Mail