Resident Evil: Revelations 2, video confronto tra le versioni PlayStation 4 e Xbox One

La versione Xbox One di Resident Evil: Revelations 2 convince più di quella PlayStation 4.

Su quale console è migliore la resa grafica di Resident Evil: Revelations 2? A questa domanda risponde il nuovo confronto di Digital Foundry, ormai ampiamente specializzato nell'alimentare la console war tra chi cerca imperfezioni all'ultimo pixel. In realtà, il basso budget speso da Capcom per il titolo si riflette anche sul suo aspetto estetico, non facendo brillare particolarmente Resident Evil: Revelations 2 né su PlayStation 4 né su Xbox One, le piattaforme scelte per il test.

Non a caso, il verdetto del confronto suggerisce ai lettori di ricorrere alla versione PC del titolo a episodi, a meno che naturalmente non si tenga in modo particolare allo split-screen locale, funzionalità che manca all'interno dell'edizione per computer di Resident Evil: Revelations 2. Tornando al confronto tra le due console, la versione Xbox One sembra essere più pulita rispetto a quella PlayStation 4, sia per quanto riguarda la resa di effetti vari e texture, sia per la stabilità del frame rate.

Un secondo video ci mostra infatti come la console Microsoft mantenga in modo stabile i 60 fps, scendendo a un minimo di 42 fps, mentre la console Sony tende a essere generalmente più ballerina, con un minimo di 27 fps: una differenza piuttosto sostanziale, notabile anche a occhio nudo guardando il filmato in questione.

Tecnicismi a parte, ricordiamo che Resident Evil: Revelations 2 è uscito lo scorso 25 febbraio per console Microsoft e Sony di nuova e vecchia generazione, oltre che per PC. I successivi episodi, fino al numero 4, arriveranno con cadenza settimanale attraverso i rispettivi store virtuali, per poi far approdare il gioco in versione completa anche nei negozi.

resident evil revelations 2 nuovi nemici 07

  • shares
  • Mail