In Red Faction Armageddon si potrà "distruggere tutto ciò che comparirà sullo schermo"


La saga di Red Faction si è sempre distinta per il proprio motore fisico che, capitolo dopo capitolo, ha saputo stupire il giocatore grazie all'incredibile interattività con le ambientazioni.

In una recente intervista rilasciata a CVG Dan Sutton, prodution lead di Red Faction: Armageddon, ha parlato del cambio di mentalità che ha coinvolto l'approccio del team di sviluppo da Guerrilla a questo nuovo episodio della serie.

"In Guerrilla c'era una sorta di problema morale. Quando si distruggeva un edificio ci si domandava se fosse giusto o meno compiere quell'azione. In Armageddon, invece, vogliamo motivare il giocatore a distruggere tutto ciò che comparirà sullo schermo".

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: