World of Warcraft, arrivano i token per acquistare tempo di gioco tramite gold

La nuova funzione economica di World of Warcraft si basa sull'introduzione dei token.

World of Warcraft permetterà di pagare il proprio abbonamento tramite gold, la moneta virtuale del gioco. Il meccanismo non sarà diretto, ma si avvarrà di un'intera nuova sezione destinata a mutare l'intera economia del gioco di ruolo targato Blizzard.

All'interno del MMORPG arriveranno infatti i cosiddetti token, che i giocatori potranno acquistare dalla casa d'aste in cambio di gold, per poi riscattarli ricevendo in cambio tempo aggiuntivo di gioco. Sarà però possibile anche acquistare i token con soldi reali, rivendendoli all'asta per ricevere così gold in cambio.

Un sistema che coinvolge dunque soldi reali, virtuali e abbonamento al gioco, permettendo tramite il giro spiegato nell'immagine qui sotto di convertire gli uni negli altri, tramite la nuova introduzione dei token. La novità dovrebbe essere introdotta con una delle prossime patch, ma non si sa ancora quando.

Tutti i dettagli messi per ora a disposizione da Blizzard sono raccolti all'interno di una serie di domande e risposte pubblicata su Battle.net.

world-of-warcraft-token

Via | Kotaku.com

  • shares
  • Mail