Project Morpheus, il visore di realtà virtuale per PlayStation 4 uscirà nel 2016

Sony ha comunicato il periodo di rilascio del visore di realtà aumentata, Project Morpheus, e aggiornato gli utenti sulle novità introdotte.

Se siete in trepidante attesa di poter toccare con mano il visore di realtà aumentata di casa Sony, Project Morpheus, dovrete mettervi l’anima in pace ancora per qualche mese. Oggi l’azienda giapponese ha annunciato che il visore, svelato lo scorso anno alla Game Developers Conference, sarà spedito agli utenti nella prima metà del 2016.

Nel corso di questi mesi il team di sviluppo ha lavorato - e sta continuano a farlo - per migliorare il sistema e renderlo perfetto per il momento in cui sarà lanciato in grande stile in tutto il Mondo.

Nell’annunciare il periodo di rilascio, l’azienda ha comunicato anche le caratteristiche del visore:


  • Display OLED: invece di un display LCD da 5 pollici, il nuovo Morpheus VR ha un display OLED da 5,7 pollici con risoluzione di 1920x1080p;

  • Refresh rate di 120hz: il doppio rispetto al prototipo presentato alla GDC;

  • Latenza bassissima: inferiore ai 18 millesimi di secondo, circa la metà rispetto al prototipo;

  • Tracking più accurato: per rendere il tracking ancora più preciso, Sony ha aggiunto tre LED al visore - uno frontale e due laterali - portando il totale a 9 per un tracking a 360 gradi;

Sony si è limitata a queste poche informazioni, evitando di fornire dettagli sul prezzo di commercializzazione del dispositivo, uno dei più attesi dei prossimi mesi insieme al cugino più celebre, l’Oculus Rift, il cui Development Kit 2 è acquistabile al prezzo di 350 dollari.

project morpheus

Via | PlayStation Blog

  • shares
  • Mail