Nintendo risponde agli utenti colpiti da mal di testa a causa del 3DS


In seguito alle dichiarazioni di diversi possessori di 3DS colpiti da mal di testa dopo aver giocato alla console, Nintendo ha risposto per cercare di chiarire la situazione relativa agli effetti dell'auto-stereoscopia. Ecco cosa ha dichiarato a Maxconsole Rob Saunders, PR di Nintendo UK:

"Abbiamo mostrato il Nintendo 3DS a centinaia di persone nel corso di eventi sparsi in tutto il mondo, ricevendo davvero pochi commenti negativi. Come con qualsiasi azione che ruoti attorno all'uso intenso della vista, dalla lettura alla permanenza di fronte allo schermo di un PC, è sempre raccomandato prendersi pause regolari. Durante la visualizzazione di qualsiasi tipo di immagine 3D (TV, film e via dicendo) alcune persone potrebbero manifestare lievi malesseri. Tali effetti, comunque, sono di breve durata, tanto che la maggior parte dei giocatori può continuare l'esperienza dopo una breve pausa".

Voi lettori avete provato il 3DS? Quanti di voi hanno riscontrato disturbi fisici come nausea o mal di testa?

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: