Microsoft riduce il prezzo dei kit di sviluppo di Xbox 360


A quanto pare la compagnia di Redmond ha messo a segno un interessante colpo. I kit di sviluppo della propria Xbox 360 hanno infatti subito una significativa riduzione di prezzo, che va di pari passo con alcuni miglioramenti apportati al pacchetto hardware. La "nuova" versione dispone essenzialmente di più RAM e di un hard disk più ampio, oltre che essere contenuto in una scatola più piccola (sì, anche questo!).

Inoltre gli sviluppatori hanno adesso la possibilità di acquistare un accessorio aggiuntivo, rivolto al debug ed all'emulazione di alcuni giochi, il quale è rimovibile e quindi utilizzabile tra i vari kit di sviluppo. A quanto pare tutto ciò dovrebbe rendere più facile e, soprattutto, meno costoso testare software di debug, evitando di costringere all'acquisto di più kit.

L'intenzione, in buona sostanza, è quindi quella di rendere lo sviluppo su Xbox 360 più efficiente ma a costi più contenuti. Superfluo sentenziare adesso: vedremo nell'arco dei mesi (o anni) a venire se tale scelta influenzerà in maniera tangibile le produzioni future.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: