Mortal Kombat X è disponibile su iOS, presto anche su Android

La versione mobile di Mortal Kombat X è disponibile da oggi su iOS e a breve anche sui dispositivi Android.

Come promesso qualche settimana fa, la versione mobile di Mortal Kombat X è finalmente arrivata, pronta per essere giocata da tutti i possessori di un dispositivo iOS e Android in parallelo col titoli principale, in uscita il 14 aprile per PC e console.

Mortal Kombat X per dispositivi mobili è sbarcato oggi in App Store, disponibile gratuitamente per iPhone, iPad e iPod Touch, mentre arriverà a breve, in data ancora da confermare, anche su Google Play.

La versione per iOS, scaricabile a questo indirizzo, pesa 826 MB ed è disponibile in lingua inglese, compatibile con iOS 6.0 e successivi e ottimizzata per iPhone 5. Come già detto non dovrete metter mano al portafogli per scaricare l’app e giocare, ma avrete la possibilità di effettuare acquisti in-app per arricchire l’esperienza di gioco.

MKXMobile_KotalKahnKenshi

Greg Ballard, Senior Vice President, Mobile, Social and Emerging Platforms presso Warner Bros. Interactive Entertainment, ha dichiarato:

NetherRealm ha perfezionato l’arte dei giochi da combattimento mobili con Injustice: Gods Among Us, che è stato scaricato più di 43 milioni di volte dal suo lancio avvenuto ad aprile 2013 e con WWE Immortals, scaricato più di 8 milioni di volte da gennaio 2015. Il team si è superato creando dalle basi un’esperienza mobile di Mortal Kombat, portando ai giocatori lo stile e le eccellenti meccaniche di gameplay da combattimento che sono i tratti distintivi della serie, mantenendo fede alla promessa di WBIE di realizzare giochi di qualità.

Il roster iniziale di Mortal Kombat X è composto da più di 24 combattenti, tra i quali figurano Scorpion, Sub-Zero, Kano e Raiden e le new entry Cassie Cage, D’Vorah e Kotal Kahn. I giocatori, come anticipato, avranno la possibilità di collezionare “gear” upgradabili per rinnovare i propri combattenti e sbloccare mosse finali per realizzare “Fatality” ancora più esaltanti, ma anche di approfittare degli eventi giornalieri e delle battaglie multiplayer online.

E’ disponibile anche la nuova funzione “Allies” che permetterà ai giocatori di prendere in prestito il personaggio di un amico per aiutarli come quarto combattente nelle loro battaglie.

A partire dal 14 aprile prossimo, poi, potrete collegare l’app mobile al gioco principale, facendo interagire tra loro le varie versioni del titolo, sbloccare obiettivi da una parte e dall’altra e completare missioni speciali.

Mortal Kombat X, lo ricordiamo, sarà disponibile la prossima settimana su PC, PlayStation 4 e Xbox One. La versione per PlayStation 3 e Xbox 360, curata da High Voltage Software, arriverà con un piccolo ritardo il prossimo giugno.

mortal kombat x mobile

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: