Wolfenstein: The Old Blood, un teaser anticipa l'arrivo dei Nazi zombie

Pronti per una scorpacciata di zombie nazisti? Sembra proprio che Wolfenstein: The Old Blood ci riserverà qualche interessante sorpresa.

E’ bastato un brevissimo teaser, un Vine pubblicato sul profilo ufficiale di canale ufficiale di Bethesda Softworks su Twitter per far salire l’hype alle stelle. Wolfenstein: The Old Blood, prequel del fortunato Wolfenstein: The Old Blood, ci farà confrontare anche con gli zombie nazisti.

In linea con tutti i grandi titoli ambientati durante una guerra - Seconda Guerra Mondiale, in questo caso - anche i ragazzi di MachineGames non hanno resistito alla tentazione di introdurre i morti viventi, qui in rigorosa uniforme nazista, e garantirci un nuovo episodio ancor più impregnato di sangue, come del resto il titolo lascia intuire.

Nessun annuncio ufficiale, nessuno dettaglio aggiuntivo se non i pochi secondi che vedete qui sopra. Non sappiamo come gli zombie nazisti verranno introdotti nella storia né se ne diventeranno parte integrante o se saranno relegati a qualche opzione esclusivamente multiplayer, ma a ben leggere la sinossi ufficiale un’idea ce la possiamo fare:

Corre l'anno 1946 e i nazisti stanno per vincere la seconda guerra mondiale. Nel disperato tentativo di ribaltare le sorti del conflitto in favore degli alleati, B.J. Blazkowicz dovrà affrontare un'epica missione in due parti in Baviera. La prima parte di Wolfenstein: The Old Blood – Rudi Jäger e la tana dei lupi - racconta lo scontro tra B.J. Blazkowicz e il sadico capo delle prigioni del Castello Wolfenstein, in cui il nostro eroe si è introdotto per cercare di rubare le coordinate del complesso del generale Deathshead. La seconda parte – Gli oscuri segreti di Helga Von Schabbs - vedrà il protagonista impegnato nella ricerca delle coordinate fino alla città di Wulfburg, dove un folle archeologo nazista ha intenzione di riesumare dei misteriosi manufatti che minacciano di scatenare un potere antico e oscuro.

Quei misteriosi manufatti, c’è da giurarci, riporteranno in vita i caduti in battaglia e noi non dovremo far altro che armarci di tutto punto e lanciarci nel massacro.

In attesa di saperne di più, vi ricordiamo che Wolfenstein: The Old Blood sarà disponibile al prezzo di 19,99 euro per PC, PlayStation 4 e, soltanto in formato digitale, per Xbox One a partire dal 5 maggio prossimo.

Wolfenstein: The Old Blood, primi screenshot
Wolfenstein: The Old Blood, primi screenshot
Wolfenstein: The Old Blood, primi screenshot
Wolfenstein: The Old Blood, primi screenshot

  • shares
  • Mail