E3 2015: Rare annuncia Sea of Thieves e la collezione Rare Replay

La storica casa di sviluppo inglese che ha dato i natali alla serie di Banjo-Kazooie festeggia i 30 anni di attività annunciando una collezione celebrativa e una nuova IP in salsa piratesca

Una delle protagoniste della conferenza E3 di Microsoft è stata certamente Rare, che con l’annuncio di Rare Replay e della nuova proprietà intellettuale di Sea of Thieves s’appresta a celebrare i suoi primi trent’anni di vita con due progetti destinati all’utenza Xbox One.

Il filmato confezionato da Rare per svelare Sea of Thieves ci proietta in una colorata dimensione piratesca da esplorare solcando i mari con il proprio vascello per andare alla ricerca di avventure e di tesori inestimabili. Gli elementi ruolistici del titolo verranno accentuati dalla possibilità, da parte degli utenti, di intraprendere le missioni in compagnia dei propri amici: ogni pirata digitale, di conseguenza, potrà essere completamente personalizzabile utilizzando gli oggetti, le armi e gli equipaggiamenti acquisiti depredando le navi avversarie e rintracciando la posizione dei tesori più ricchi.

Guarda la galleria: Rare Replay: E3 2015 – galleria immagini (15-06-2015)

Con la collezione Rare Replay, invece, i boss della casa di sviluppo inglese guardano al loro glorioso passato per riproporci le versioni rimasterizzate in digitale dei trenta videogiochi pubblicati dall’inizio degli anni ’80 sulle console più disparate, dallo ZX Spectrum al Nintendo 64. All’interno del Blu-ray troveranno così spazio capolavori senza tempo come Battletoads, GoldenEye 007, Banjo-Kazooie, Perfect Dark e Killer Instinct, che si sommano ai più moderni titoli della serie in due atti di Viva Pinata e all’esperimento platform-racing di Banjo-Kazooie: Viti e Bulloni per un totale complessivo di ben 10.000 Punti Gamerscore da sbloccare giocando sia da soli che in multiplayer.

Rare Replay sarà disponibile a partire dal 4 agosto in esclusiva su Xbox One al prezzo indicativo di 30 dollari. Per poter prepararci a solcare i caldi mari caraibici di Sea of Thieves, invece, bisognerà attendere l’annuncio della data di lancio definitiva da parte dei vertici di Rare.

Ti potrebbe interessare
Apple sta lavorando a un gamepad per iOS?
IPad IPhone/iPod Touch

Apple sta lavorando a un gamepad per iOS?

Secondo quanto riportato da Pocketgamer.co.uk, Apple avrebbe sfruttato l’occasione dalla scorsa Game Developers Conference di San Francisco per informare gli sviluppatori sui suoi piani di immettere sul mercato un gamepad ufficiale per iOS, ricalcando in qualche modo quanto appena fatto da Samsung con il suo nuovo Galaxy S4, che fra l’ampia gamma dei suoi accessori

Crysis 2: nuove immagini
First Person Shooter Pc Ps3

Crysis 2: nuove immagini

Dopo le recenti, controverse dichiarazioni sulla presunta “fine tecnologica” di questa generazione di console, i ragazzi di Crytek tornano ad attentare alla salute delle nostre coronarie proponendoci una nuova manciata di immagini slogamascella di Crysis 2.Realizzato con l’avveniristico “motore totale” CryEngine 3 (“totale” perchè è a se stante e non richiede nessun altro tipo di

Halo 3: il modo più fantasioso per suicidarsi
Senza categoria

Halo 3: il modo più fantasioso per suicidarsi

Questo video ci mostra come l’utente di Gametrailers “bobtrol” abbia trovato un modo piuttosto fantasioso e complicato per far suicidare Master Chief in Halo 3. Mi domando cosa si possa riuscire a fare in un ipotetico sparatutto con la tecnologia di Portal.