Star Wars Battlefront: nuovi dettagli sulle Missioni in singolo e in co-op

Nella dimensione sci-fi del prossimo sparatutto di Electronic Arts non si vivrà di soli deathmatch multiplayer, parola degli sviluppatori

Il recente trailer di presentazione di Star Wars Battlefront ha alimentato in maniera spasmodica le attese degli appassionati e appagato i loro desideri pur senza fare chiarezza su alcuni elementi della giocabilità (non sono state mostrate scene di gameplay) e delle modalità proposteci (vista l’assenza di una campagna principale): per questo, il Design Director di EA DICE, Niklas Fegraeus, ha ritenuto opportuno concedersi alle domande dei suoi follower su Twitter per approfondire la questione e fare luce sui contenuti che saranno disponibili per coloro che vorranno spezzare l’azione di gioco delle frenetiche battaglie multiplayer con lobby da 40 giocatori.

Il primo e, forse, il più importante chiarimento di Fegraeus riguarda le Missioni che faranno da surrogato dell’avventura in singolo: stando allo sviluppatore capo di Battlefront, infatti, queste missioni assumeranno la forma di vere e proprie operazioni di durata medio-lunga da condurre sia da soli che in compagnia dei propri amici in cooperativa, tanto in rete quanto in locale tramite schermo condiviso.

Guarda le prime, evocative immagini di Star Wars Battlefront


Le Missioni di Star Wars Battlefront avranno luogo nelle ambientazioni delle sfide multiplayer ma anche all’interno di scenari a se stanti, su pianeti come Endor, Hoth, Tatooine e Sullust: l’esperienza di gioco avrà un alto livello di personalizzazione, si avrà ad esempio la possibilità di passare dalla prima alla terza persona in quasi tutti i frangenti della partita. Chi vorrà, inoltre, potrà rimanere completamente offline e partecipare alle operazioni scegliendo di combattere con (e contro) dei bot. Anche in questo caso, la reattività dei bot e il livello di difficoltà dei nemici potrà essere impostato dall’utente agendo su diversi parametri.

Qui da noi, la commercializzazione di Star Wars Battlefront è prevista per il prossimo 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. A prescindere dalla versione acquistata, gli utenti che effettueranno il preordine del titolo avranno accesso anticipato (a partire dal primo dicembre) a La Battaglia di Jakku, il primo aggiornamento gratuito altrimenti disponibile dall’8 dicembre.

Approfondisci – Star Wars Battlefront: ecco il trailer di presentazione e le prime immagini

Guarda la galleria: Star Wars Battlefront (17-04-2015)

I Video di Gamesblog

Ti potrebbe interessare
Tekken Tag Tournament HD: prime immagini
Picchiaduro Ps3 Screenshot

Tekken Tag Tournament HD: prime immagini

La versione HD di Tekken Tag Tournament sarà inclusa nella complilation Tekken Hybrid, che offrirà anche il film in computer grafica Tekken: Blood Vengeance. Queste che vedete sono le prime immagini ufficiali di questa “rimasterizzazione” in alta definizione del classico uscito ormai quasi 11 anni fa. Il seguito diretto Tekken Tag Tournament 2 è attualmente

LittleBigPlanet 2: Media Molecule apre il sito Wiki
Adventure Platform Ps3

LittleBigPlanet 2: Media Molecule apre il sito Wiki

Vi siete innamorati dell’editor di LittleBigPlanet 2 e volete approfondirne la conoscenza? Avete dimenticato come si usa il sensore XOR o il Sequencer ma non volete sorbirvi per l’ennesima volta i relativi video-tutorial? Avete già completato la campagna principale e volete ricreare da zero il faccione metallico di Negativitron ma non sapete da dove cominciare?

Starbreeze rinfrescherà un vecchio franchise Electronic Arts
Brevi

Starbreeze rinfrescherà un vecchio franchise Electronic Arts

Gli sviluppatori Starbreeze Studios, creatori di The Darkness and The Chronicles of Riddick: Escape from Butcher Bay, sono al lavoro per dare una reinfrescata – o addirittura reinventare – un noto franchise di Electronic Arts con nome in codice Project RedLime. «Siamo già in piena fase di sviluppo di Project RedLime e il team di