Alienation: immagini e video sulla cooperativa

Il nuovo sparatutto arcade di Housemarque avrà una componente multiplayer cooperativa matura, con missioni legate indissolubilmente alla storia della campagna principale

Gli sviluppatori di Housemarque ritornano al centro della scena mediatica per regalarci delle nuove immagini e scene di gioco dedicate alla modalità cooperativa di Alienation, il loro prossimo twin stick shooter "alla Halo Spartan Strike" rivolto ai cultori del genere su PlayStation 4.

Per dare forma a questo titolo, gli studios finlandesi diretti da Harri Tikkanen faranno tesoro dell'esperienza acquisita in questi anni con i progetti di Resogun, Super Stardust e Dead Nation e cercheranno di dare forma a uno sparatutto con prospettiva dall'alto caratterizzato da un sistema di gioco particolarmente frenetico.

Guarda le ultime immagini di gioco di Alienation

Alienation: galleria immagini

Tanto nella campagna in singolo quanto nelle sfide e nelle missioni della cooperativa online con squadre da 4 giocatori, l'avventura di Alienation avrà sempre il medesimo scopo, ossia quello di impedire l'invasione della Terra da parte di una razza aliena insettoide non particolarmente incline al dialogo: l'unica speranza di sopravvivenza sarà perciò rappresentata dalla tenacia che gli utenti, nei panni dei soldati della resistenza umana, dimostreranno di missione in missione respingendo le ondate di alieni utilizzando armi derivate dai fucili al plasma e dalle granate disgregatrici degli odiati invasori grazie ai processi di retroingegneria supersegreti finanziati con i punti esperienza maturati dal proprio alter-ego.

A giudicare dalle ultime dichiarazioni rilasciate dal team di Housemarque, le modalità cooperative correranno parallelamente alla campagna singleplayer e, salvo imprevisti o improvvisi ripensamenti, saranno disponibili sin dal lancio di Alienation, che ricordiamo essere previsto nel corso della seconda metà dell'anno in esclusiva su PlayStation 4.

  • shares
  • Mail