Anonymous continua la lotta contro Sony

Anonymous continua la lotta contro Sony

Dopo gli attacchi dei giorni scorsi e le minacce successive, il gruppo di hacker Anonymous prende nuovamente di mira Sony, anche se in un modo abbastanza diverso rispetto a quanto abbiamo visto finora. Sono infatti state organizzate una serie di proteste all'interno dei negozi Sony sparsi nei vari territori.

L'azione è stata organizzata attraverso una pagina Facebook intitolata Operation Sony, da un utente che si fa chiamare John Smith: la data pianificata sarebbe il prossimo 16 aprile, giorno in cui per 24 ore quelle che finora sono più di 1.200 persone (almeno stando ai numeri di Facebook) parteciperanno al sit-in di protesta di Anonymous.

Contrariamente agli attacchi DDoS dei giorni scorsi, Operation Sony sembrerebbe una protesta più o meno pacifica: staremo a vedere cosa succederà, visto che il 16 aprile è sabato prossimo.

Via | Neowin.net

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: