Mass Effect 3: nuove immagini e informazioni da una rivista spagnola

Mass Effect 3: scans da Marca

Dopo esserci ripresi dalla prima scorpacciata di informazioni su Mass Effect 3 offerteci gentilmente dai colleghi di Game Informer, ci gettiamo a capofitto sulle pagine del prossimo numero della rivista videoludica spagnola MarcaPlayer per carpire tutta una serie di dettagli inediti sull'attesissimo gioco di ruolo fantascientifico di BioWare:


  • Come spiegato nelle anteprime precedenti, sorprendentemente l'organizzazione conosciuta come Cerberus sarà nostra nemica: i motivi di questa scelta li sapremo nella prima parte del titolo

  • Tra le truppe di Cerberus figurano i classici soldati "semplici", i mech corazzati e degli squadroni d'assalto "ninja"

  • Per invadere la Terra con maggiore velocità, i Razziatori utilizzeranno diversi tipi di navi: dalle piccole corvette di 500-600 metri alle gigantesche astronavi madre che superano abbondantemente i due chilometri di lunghezza

  • Shepard potrà compiere delle capriole, saltare dei piccoli buchi sul terreno e affrontare i nemici con decine di attacchi corpo a corpo (specie se si utilizzerà la classe inedite "Heavy Melee")

  • Chi sceglierà la classe "Engineer" potrà posizionare mini-torrette difensive

Subito dopo la pausa, la seconda parte delle informazioni inedite su Mass Effect 3 snocciolate dai colleghi di MarcaPlayer.

Mass Effect 3: scans da MarcaPlayer

Mass Effect 3: scans da Marca
Mass Effect 3: scans da Marca
Mass Effect 3: scans da Marca
Mass Effect 3: scans da Marca


  • Ci saranno molti più elementi da raccogliere sia nelle fasi d'esplorazione spaziale che in quelle sulla superficie di un pianeta

  • Gli scenari saranno ancora più grandi: si potrà assistere a battaglie tra astronavi in lontananza, a folle di persone che corrono da un luogo all'altro e via discorrendo. Tutto sarà più realistico, la prima preoccupazione degli sviluppatori è quella di "dare vita" a ogni singola ambientazione per non farla sembrare spoglia o disabitata

  • Ogni nemico avrà un suo punto debole: i mech di Cerberus subiranno un quantitativo maggiore di danni se colpiti sulla cabina del pilota o sulle giunture delle gambe, le truppe-zombie dei Razziatori e i Geth saranno sensibili ai colpi inferti sui nodi magnetici bioluminescenti che fuoriescono dai loro corpi, eccetera eccetera...

  • Gli scontri saranno più difficili e veloci (del 15/20% circa rispetto a ME2)

  • La fase di scansione dei pianeti per la ricerca di materie prime è stata completamente rivista

  • Tra i luoghi visitabili non ci sarà solo la Terra, ma anche Marte, la Luna, un mondo salariano, qualche satellite dei Quarian e dei Krogan e tanti altri posti non ancora svelati

L'uscita di Mass Effect 3 è prevista per la fine dell'anno su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Mass Effect 3: scans da Marca
Mass Effect 3: scans da Marca

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: