I fondatori di Rare lasciano la compagnia



Stando a 1UP Chris e Tim Stamper, ovvero due dei tre fondatori della Rare, e sviluppatori del recente Viva Pinata! e di Perfect Dark Zero, hanno deciso di abbandonare la loro creatura, ormai proprietà della Microsoft, per "cercare altre opportunità" (come si dice sempre in questi casi), con la precisazione che la loro scelta non ha niente a che vedere con le scarse vendite di Viva Pinata! (che personalmente ritengo un validissimo prodotto).

Proprio quattro anni fa Microsft acquistava Rare dalla Nintendo per 375 milioni di dollari, e anche se la somma difficilmente è stata recuperata dopo i 5 giochi pubblicati (Pinata, PDZ e Kameo per Xbox 360, Conker: Live & Reloaded e Grabbed By the Ghoulies per Xbox) Microsoft continua a considerare la Rare "una pietra fondamentale della strategia dei Microsoft Game Studios".

Il posto degli Stamper verrà preso da Mark Betteridge, che ricoprirà la carica di Studio Director, e Gregg Mayles che diventerà Creative Director.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: