Dark Souls: nuove informazioni dagli sviluppatori

Dark Souls: galleria immagini

Per il numero di maggio della loro rivista, i ragazzi del mensile videoludico giapponese Dengeki Playstation hanno avuto l'opportunità di intervistare Hidetaka Miyakazi per farsi raccontare le ultime novità su Dark Souls direttamente dallo sfiluppatore di punta di From Software:


  • Dopo aver seguito i consigli datigli dai giocatori di Demon's Souls, Hidetaka Miyakazi e compagni si trovano attualmente nelle ultime fasi di sviluppo di Dark Souls

  • Stando sempre a Miyakazi, il motivo principale per cui lui e il suo team di sviluppo in questi mesi ha centellinato le informazioni su Dark Souls è perchè il progetto ha come suo punto di forza quello del "mistero" (dagli ambienti che visiteremo al modo in cui si evolverà il sistema di combattimento proseguendo nell'avventura)

  • Pur permettendo una grande libertà d'azione e di movimento, Dark Souls rimane pur sempre un titolo con una trama ben delineata a partire dal ruolo che rivestirà nella storia il protagonista principale (un "non morto" che torna in vita dopo essere stato ucciso e che, per questo, viene allontanato dalla sua comunità)

  • Gli oggetti curativi non saranno più sparsi per la mappa in un modo disomogeneo, ma avranno un grande valore all'interno dell'avventura e costituiranno un motivo di soddisfazione per tutti coloro che riusciranno a trovarli

Subito dopo la pausa, la seconda parte delle informazioni su Dark Souls offerteci da Miyakazi san.

Dark Souls: galleria immagini

Dark Souls: galleria immagini
Dark Souls: galleria immagini
Dark Souls: galleria immagini
Dark Souls: galleria immagini


  • Per regolare i rapporti tra i giocatori in Rete (o tra il nostro eroe e le varie fazioni) ci sarà un sistema di Giuramenti legato a doppio filo alla campagna principale: esplorando liberamente l'ambiente di gioco o proseguento nella storia dovremo stipulare patti e fare giuramenti che, in quanto tali, determineranno la nostra posizione su determinati argomenti. Grazie a questo stratagemma potremo stringere alleanze o dichiarare guerra agli altri giocatori in modo più chiaro

  • Il livello di difficoltà di Dark Souls sarà sensibilmente più alto rispetto a quello dei giochi di ruolo analoghi: ciononostante, i "novizi" potranno sempre imposare la difficoltà generale attraverso un apposito menù in qualsiasi momento secondo le loro necessità

  • Di tutte le informazioni che gli sviluppatori ci daranno da qui al giorno dell'uscita nei negozi, quelle odierne rappresentano un quinto del totale (in futuro, perciò, i ragazzi di From Software rilasceranno almeno altre quattro interviste simili a questa)

La commercializzazione di Dark Souls è prevista per la fine dell’anno su PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: