We Happy Few cerca fondi su Kickstarter: ecco 15 minuti di gameplay

In occasione del lancio della campagna su Kickstarter per We Happy Few, il team di Compulsion Games rilascia una video di gameplay della durata di 16 minuti.

We Happy Few, l’inquietante avventura in soggettiva di Compulsion Games, è alla ricerca di fondi su Kickstarter, un finanziamento di 250 mila dollari canadesi che permetterà al titolo di vedere la luce del sole.

La campagna è stata lanciata ieri e in poche ore ha già raccolto quasi 60 mila dollari canadesi – circa 42 mila euro – grazie anche alle tante ricompense decise dagli sviluppatori, dal gioco in versione completa su Steam non appena sarà disponibile – uscita indicativa, giugno 2016 – all’accesso alla versione pre-alpha, passando per tanti contenuti aggiuntivi e gadget a tema.

Per prestare We Happy Few su Kickstarter gli sviluppatori canadesi hanno pubblicato anche un lungo video che ci illustra il gameplay nell’attuale stadio di sviluppo, la versione pre-alpha. 16 lunghi minuti in cui avremo modo di esplorare una porzione della mappa creata, vedere come il nostro protagonista interagire con gli elementi che lo circondano e farci anche un’idea degli incontri/scontri coi nemici che popolano la cittadina di Wellington Wells nel’Inghilterra del 1964.

Guarda la galleria: We Happy Few cerca fondi su Kickstarter

Le premesse sono semplici: nel 1933 il Mondo ha preso una piega differente della nostra realtà e la Germania è riuscita con successo a invadere e occupare l’Inghilterra. Le conseguenze di questo evento ci portano al 1964, con la cittadina di Wellington Wells invasa dai fantasmi del passato recente.

I cittadini di Wellington Wells, durante l’Occupazione, si sono visti costretti a fare qualcosa di davvero terribile e per dimenticare quanto accaduto hanno inventato Joy, una miracolosa droga della felicità. Insomma, le premesse, come abbiamo già avuto modo di dirvi in passato, sono ottime quindi non possiamo che correre a dare supporto a questo progetto.

Lo sviluppo di We Happy Few, è bene precisarlo, è al momento in programma soltanto per PC.

Via | Kickstarter

Ti potrebbe interessare
Classifiche di vendita console e giochi Italia 20 – 26/07/2009
Action Adventure Mercato

Classifiche di vendita console e giochi Italia 20 – 26/07/2009

Nuovo aggiornamento delle classifiche hardware e software del mercato videoludico italiano, fornite da Multiplayer.it in collaborazione con Nielsen: come al solito, i dati analizzati sono relativi al campione dei principali canali di distribuzione nazionali.Va sempre forte in prima posizione Pokémon Platino, dietro il quale troviamo Harry Potter e il Principe Mezzosangue evidentemente spinto dal momento

Prototype: la recensione
Action Pc Ps3

Prototype: la recensione

Il fascino dei supereroi, si sa, cede difficilmente all’usura del tempo. Sempre attuali e sempre pronti ad andare in soccorso di chi ha bisogno di aiuto. Col tempo, però, numerosissime sono state le tipologie di queste figure che man mano si sono susseguite: dal troppo umano, al troppo duro; da quello dotato di poteri eccezionali,

Alcuni scan di Aliens: Colonial Marines
Action Adventure First Person Shooter

Alcuni scan di Aliens: Colonial Marines

Come annunciato nei giorni scorsi, sul nuovo numero di Game Informer è stato svelato Aliens: Colonial Marines.Oggi in rete sono trapelati gli scans del nuovo gioco targato Sega e Gearbox Software destinato ad uscire nel 2009 per PC, Xbox 360 e Playstation 3. Purtroppo per ora non ci sono ulteriori notizie ma le immagini lasciano

Nuovi processori per Xbox 360 all’orizzonte?
Brevi Hardware Varie

Nuovi processori per Xbox 360 all’orizzonte?

Un nuovo processore per Xbox 360, più piccolo, meno avido di potenza e più economico. Secondo alcune indiscrezioni trapleate, la ditta Singapore’s Chartered Semiconductor Manufacturing produrrà processori a 45nm per console, che però non andranno in produzione fino agli ultimi mesi del 2008 o i primi del 2009. Lo stesso presidente dell’azienda, Chia Song Hwee,

Dragon Ball Online sarà per Xbox360
MMO Xbox 360

Dragon Ball Online sarà per Xbox360

Ricordate quando poco tempo fa accennavo al progetto di un MMORPG di Dragon Ball chiamato, molto originalmente, Dragon Ball Online? Beh pare che sul sito Gamejob sia ricerchino programmatori per questo gioco in ambiente Xbox360.Che sia l’ultima mossa di Microsoft per cercare di farsi amare dai giapponesi? Basterà? Di sicuro sarà uno dei primi banchi