Modern Warfare 3: enormi ambienti distruttibili e trama collegata a MW2?


Modern Warfare 3 avrà un ambiente di gioco molto più grande rispetto ai suoi predecessori, e per la prima volta nella saga offrirà ambienti e costruzioni completamente distruttibili, colmando così la pesante lacuna che esiste tuttora con la saga rivale Battlefield. A riportare queste indiscrezioni è Kotaku.

Altri dettagli dicono che la trama sarà collegata con quella di Modern Warfare 2, e vedrà il ritorno di Soap e del Capitano Price. Il gioco sarà ambientato in un periodo di fortissima crisi internazionale, una sorta di scenario da terza guerra mondiale. Ad aiutare gli Infinity Ward nello sviluppo ci sarebbero gli Sledgehammer Games.

Specifichiamo ancora che si tratta di voci di corridoio non confermate. Speriamo di saperne di più su Modern Warfare 3 al prossimo E3 2011, in partenza nella seconda settimana di giugno. Nel frattempo, ricordiamo Activision ha annunciato poche ore una versione dedicata all'online di Call of Duty.

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: