Brendan McNamara (Team Bondi): “Senza ottimizzazione, su X360 L.A. Noire sarebbe stato su 6 DVD”

Intervistato dai colleghi di GameSpot, il boss del Team Bondi Brendan McNamara ha svelato un insolito retroscena relativo alle fasi iniziali di sviluppo della versione Xbox 360 di L.A. Noire:“Con L.A. Noire abbiamo lavorato davvero molto per arrivare a tre dischi su X360: ad un certo punto dello sviluppo ci siamo ritrovati a pensare di


Intervistato dai colleghi di GameSpot, il boss del Team Bondi Brendan McNamara ha svelato un insolito retroscena relativo alle fasi iniziali di sviluppo della versione Xbox 360 di L.A. Noire:

“Con L.A. Noire abbiamo lavorato davvero molto per arrivare a tre dischi su X360: ad un certo punto dello sviluppo ci siamo ritrovati a pensare di dover riversare il tutto su quattro, cinque o addirittura sei dischi. Non è stato un traguardo semplice da raggiungere: la nostra è la mappa cittadina più grande e complessa che sia mai stata creata per un titolo Rockstar, senza contare le 21 ore di scene interpretate dagli attori e il dettaglio delle centinaia di oggetti da analizzare nelle indagini.”

Il buon McNamara, inoltre, ha tranquillizzato gli utenti della console Microsoft ricordando loro che nel corso del gioco dovranno cambiare disco solo due volte, senza quindi effettuare molteplici e noiosi “swap” (come nel caso di Mass Effect 2, per intenderci). L’uscita di L.A. Noire (e della nostra apposita recensione) è attesa per il 20 maggio su PS3 e, naturalmente, X360.

L.A. Noire: galleria immagini

L.A. Noire: galleria immagini
L.A. Noire: galleria immagini
L.A. Noire: galleria immagini
L.A. Noire: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Dead Space 2: video natalizio di Isaac Clarke
Action Pc Ps3

Dead Space 2: video natalizio di Isaac Clarke

Chi l’ha detto che un astronauta in continua lotta per la sopravvivenza e lontano milioni di chilometri da casa propria non possa festeggiare il Natale? Con questa domanda, e con il simpatico filmato che campeggia ad inizio articolo, i ragazzi di Visceral Games e il protagonista di Dead Space 2 ci augurano buone feste.Spinto quasi

Epic Mickey: il filmato di apertura completamente in italiano
Platform Video e Trailer

Epic Mickey: il filmato di apertura completamente in italiano

Disney ha pubblicato il filmato di apertura di Epic Mickey che sarà presente all’interno del gioco.Il video, completamente localizzato in lingua italiana, offre un’introduzione alla trama del gioco svelando in che modo Topolino sia finito nella oscura dimensione di Wasteland armato di solo pennello pennello.Epic Mickey, ideato dal geniale Warren Spector (Deus Ex, Thief e

Brink: l’editor di personaggi in immagini e video
First Person Shooter Online Pc

Brink: l’editor di personaggi in immagini e video

Dopo averci scaraventati sul campo di battaglia di Brink attraverso un triplice video-diario di sviluppo, i ragazzi di Splash Damage tornano a mostrarci il loro intrigante FPS multigiocatore attraverso un filmato dedicato questa volta al tool per la creazione del proprio personaggio.Come da tradizione per ogni titolo sfornato da Bethesda, infatti, Brink mette a disposizione

Sony: i film del Video Store scaricabili solo una volta
Ps3 Segnalazioni Varie

Sony: i film del Video Store scaricabili solo una volta

A un malcapitato utente dei forum di Ars Technica è capitata la spiacevole disavventura di vedersi negare il download di un film acquistato sul Video Store di Sony dopo averlo cancellato per necessità di spazio su hard disk.Il motivo? Stando alla pagina di supporto “Il materiale non può essere scaricato nuovamente una volta che è

Leonardo di Caprio sarà Nolan Bushnell nel film biografico “Atari”
Brevi Varie

Leonardo di Caprio sarà Nolan Bushnell nel film biografico “Atari”

Paramount Pictures ha annunciato il film biografico Atari, che avrà Leonardo Di Caprio come grande stella del cast.Pur se non confermato ufficialmente, si pensa che Di Caprio andrà ad interpretare proprio Nolan Bushnell, e fondatore di Atari e carismatico padre dell’industria dei videogiochi. Speriamo che il film sia all’altezza del soggetto: raccontare la storia di