Half-Life 2: il mod "Dear Eshter" verrà commercializzato in versione HD


Dear Eshter, un apprezzatissimo gioco indie creato con il motore Source e molti componenti di Half-Life 2, verrà migliorato nella grafica e commercializzato da Indie Fund.

Sviluppato nel 2008 da Dan Pinchbeck, studente della University of Portsmouth, Dear Eshter viene definito dallo stesso autore come una "storia di fantasmi interattiva". Per l'opera di potenziamento grafico Indie Fund ha messo al lavoro Robert Briscoe, artista che ha lavorato in Mirror's Edge. Nell'annuncio ufficiale Indie Fund spiega perché è stato scelto questo gioco:

«È un lavoro unico di un artista videoludico di cui vogliamo vedere altro lavoro in futuro. È un mod diventato poi gioco indie, qualcosa che di solito non riceve fondi da un publisher tradizionale, neanche in caso sia un'esperienza di gioco più standard»

Chi volesse saperne di più su Dear Esther può consultare il sito BeefJack.com, che fornisce numerose informazioni.

via | Kotaku

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: