Bethesda conferma un attacco hacker ai propri siti


Dopo Sony, Codemaster e Nintendo anche Bethesda Softworks ha dichiarato di essere stata presa di mira da attacchi hacker nei giorni scorsi.

La conferma è stata pubblicata ufficialmente sul blog di Bethesda, la quale ha comunicato che dei malintenzionati sono riusciti ad accedere ai dati degli utenti registrati sul forum ufficiale e sul sito delle statistiche di Brink. Di seguito un parte del post pubblicato sul blog ufficiale:

"Durante il fine settimana passato, un gruppo di hacker ha tentato un'intrusione illecita dei nostri siti web per ottenere l'accesso ai dati. Crediamo di aver preso misure adeguate per proteggere i nostri dati da questi attacchi. Anche se non sono stati prelevati dati personali su pagamenti e carte di credito, gli hacker potrebbero avere avuto accesso ad alcuni nomi utente, indirizzi e-mail e/o password. Come precauzione, consigliamo ai nostri utenti di cambiare immediatamente la password su tutti i nostri siti - tra cui il nostro forum della comunità e il sito di statistiche di Brink."

A quanto pare l'attacco sarebbe stato annunciato via Twitter dal gruppo di hacker chiamati Lulz Sec.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: