Assassin’s Creed: Syndicate svelato ufficialmente, ecco le prime immagini

Ecco le prime immagini e le prime informazioni su Assassin’s Creed: Syndicate, il nuovo capitolo della fortunata saga di Ubisoft.

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.gamesblog.it/b/b57/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=rnKXlZFoUY4″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE1JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9ybktYbFpGb1VZND9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM5ODIxNXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE1IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE1IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Assassin’s Creed: Syndicate, sviluppato da Ubisoft Quebec, è finalmente realtà. L’azienda, come programmato, ha ufficialmente svelato il nuovo titolo della saga di Assassin’s Creed, ambientato nella Londra del 1868.

Siamo in piena rivoluzione industriale, la società sta cambiando per sempre e la criminalità organizzata, così come la conosciamo oggi, sta iniziando a fiorire. Qui troviamo i due nuovi protagonisti Jacob Fry, nato e cresciuto tra gli Assassini, ed Evie, sua sorella gemella.

Lui rappresenterà la parte più impulsiva, lei quella razionale. Proprio ad Evie, parola degli sviluppatori, spetterà il compito di guidare il fratello nella liberazione di Londra.

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.gamesblog.it/a/a4a/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=i3W1KviDhW8″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE2JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9pM1cxS3ZpRGhXOD9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM5ODIxNntwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE2IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE2IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Questa nuova avventura andrà ad introdurre importanti cambiamenti nella saga, a cominciare dal sistema di combattimento e del traffico. Potremo saltare sui veicoli e guidarli, uccidere i nostri nemici in modi decisamente più brutali rispetto al passato.

L’evento di presentazione del titolo ci ha mostrato anche qualche interessante video dalla versione pre-alpha di Assassin’s Creed: Syndicate con il giovane Jacob impegnato a muoversi per le strade di Londra e interagire per la prima volta con l’ambiente circostante per eliminare i nemici e chiedere l’aiuto delle persone che salveremo, ora pronte ad aiutarci nelle missioni che lo prevedono.

Assassin’s Creed: Syndicate sarà disponibile dal 23 ottobre su Xbox One e PlayStation 4, mentre gli utenti di PC dovranno attendere qualche settimana in più.

Guarda la galleria: Assassin’s Creed: Syndicate svelato ufficialmente

Qui sotto, invece, potete rivedere l’evento integrale di presentazione, completo di sottotitoli in lingua italiana:

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.gamesblog.it/f/f37/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=VEqgncJOjbc” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE4JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9WRXFnbmNKT2piYz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzM5ODIxOHtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE4IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMzk4MjE4IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Ti potrebbe interessare
SHIFT 2 Unleashed: la recensione
Guida Pc Ps3

SHIFT 2 Unleashed: la recensione

Sopravvissuti con il primo capitolo di SHIFT agli affamati squali di Turn10 e Polyphony Digital, i ragazzi degli studi Slightly Mad riprendono il loro viaggio nel pericoloso oceano delle simulazioni automobilistiche per cercare di grattare via dallo storico marchio di Need for Speed gli ultimi brandelli di vernice arcade accomulatasi negli anni come mucillagine attecchita

Dragon Age II: immagini dalla demo
Mac Os Pc Ps3

Dragon Age II: immagini dalla demo

Resa finalmente disponibile agli appassionati dei giochi di ruolo su PC e console ad alta definizione per testare le tante novità apportate dai ragazzi di BioWare alle meccaniche dei combattimenti e alla struttura stessa della narrazione, la versione dimostrativa di Dragon Age II è stata sviscerata dai colleghi tedeschi di VideogamesZone.de che, per l’occasione, si

Concorso Buzz su mobileblog: vinci una copia di Buzz! Quiz TV per PS3
Ps3 Varie

Concorso Buzz su mobileblog: vinci una copia di Buzz! Quiz TV per PS3

Visto il tema gaming, vi segnaliamo un concorso appena partito su mobileblog che mette in palio 4 copie di Buzz! Quiz TV per Playstation 3. La modalità di partecipazione è semplicissima e prevede la risposta ad una delle quattro domande proposte nel contest. Affrettatevi perché le copie disponibili sono poche e gli utenti molti!

Questioni di rating
Brevi Segnalazioni

Questioni di rating

Devo dire che sono stato piacevolmente sorpreso dalla comparsa di un pannello informativo sul Pegi nelle sezioni dedicate ai videogiochi dei Feltrinelli e RicordiMediaStores. L’informazione mi sembra un buon punto per iniziare a ragionare sui contenuti dei videogiochi, piuttosto che portare avanti leggi restrittive che limitano la libertà degli adulti e promuovono bene o male