Modern Warfare 3: Sledgehammer parla del frame rate e dei miglioramenti all'engine


Glen Schofield, co-founder di Sledgehammer Games, ha dichiarato che l'elemento tecnico che renderà competitivo Modern Warfare 3 sarà il suo frame rate.

"Il gioco girerà a 60 fps. Credo che nessuno dei nostri rivali farà altrettanto", ha affermato Schofield ai microfoni di Ausgamers parlando proprio del prossimo capitolo di Call of Duty.

Le dichiarazioni di Schofield arrivano in difesa della scelta di non introdurre un nuovo motore grafico con Modern Warfare 3. "Abbiamo migliorato moltissimo questo engine" ha continuato il co-founder di Sledgehammer. "Abbiamo messo insieme un sistema audio completamente nuovo. Abbiamo realizzato nuovi tool per poter inserire continuamente nuovi elementi". E voi cosa pensate della scelta di continuare a puntare sul vecchio engine?

  • shares
  • Mail
96 commenti Aggiorna
Ordina: