Bungie svela Aerospace, che non è quello ce ci aspettavamo


Con qualche giorno di anticipo sul Bungie Day, la software house Bungie ha finalmente rivelato l'entità del progetto Aerospace. La sorpresa è stata totale: non si tratta infatti né del fantomatico gioco multipiattaforma in lavorazione, né di nessun altro titolo. È invece un'iniziativa per aiutare i piccoli sviluppatori indie a creare giochi social e mobile.

Il progetto era stato collegato con Crimson, che è un gioco per iOS sviluppato dagli Harebrained Schemes, una piccola software house di Seattle. Probabilmente Crimson sarà il primo gioco dell'iniziativa Aerospace. Ulteriori dettagli saranno rivelati nelle prossime settimane.

«Bungie ha sempre avuto la passione di creare e giocare grandi giochi, indipendentemente dalla piattaforma», spiega il COO Pete Parsons. «Aerospace ci permetterà di esplorare la creazione di giochi in multipli formati insieme ad alcuni team straordinariamente talentuosi. Ora che siamo tornati alle nostre radici come studio indipendente, siamo nella posizione di poter lanciare Bungie Aerospace per supportare, coltivare ed elevare sviluppatori indipendenti che la pensano come noi.»

Bungie specifica che non svilupperà direttamente giochi social/mobile, ma fornirà il supporto a terzi grazie appunto ad Aerospace. Ciò comprenderà anche l'accesso e la pubblicizzazione sulla community Bungie. Rimaniamo in attesa di saperne di più, sperando che al Bungie Day venga finalmente fatta luce sul fantomatico nuovo gioco multipiattaforma attualmente conosciuto come Destiny.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: