Kuratagi alla presidenza di Cellius

BandaiNamco e SCEI hanno presentato oggi la loro nuova creatura, una società satellite di nome Cellius che ha il compito di sviluppare nuovi contenuti per il cocco di casa Sony, ovvero il processore Cell.
A capo della società è stato messo quel bel faccione di Ken Kuratagi, recentemente spodestato da Kaz Hirai, anche se il socio di maggioranza al 51% è BandaiNamco.

Aldilà delle note per la stampa non sono ancora chiari i piani di questa nuova società, stando ai suoi creatori non dovrebbe sviluppare nuovi giochi per la PS3 ma dedicarsi più ad aspetti legati all'"interactive entertainment" e ai "business contents", cosa questo poi voglia effettivamente significare è ancora tutto da vedere e l'unica cosa che resta da fare e aspettare e vedere cosa bolle in pentola, ma dubito che BandaiNamco e SCEI abbiano speso 824.000 dollari solo per trovare un posto dove parcheggiare Kuratagi.

[via joystiq]

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: