Xbox One S All-Digital: Microsoft presenta la console senza lettore di dischi

Microsoft coglie al volo l’occasione fornitagli dall’ultima puntata di Inside Xbox per annunciare Xbox One S All-Digital, la console senza lettore ottico

Microsoft coglie al volo l’occasione fornitagli dall’ultima puntata di Inside Xbox per annunciare Xbox One S All-Digital, la console senza lettore ottico che sarà disponibile tra poche settimane sui principali mercati europei e nordamericani.

Il form factor e l’architettura hardware della console sarà identico a quello della versione di Xbox One S attualmente in commercio: l’unica differenza dell’edizione All-Digital sarà appunto l’assenza del lettore ottico che permetta agli utenti di fruire di videogiochi retail.

In compenso, il sistema sarà equipaggiato con un hard disk da 1 TB con preinstallati Sea of Thieves, Minecraft e Forza Horizon 3 e avrà un codice per riscattare un mese di Xbox Live Gold e un mese di accesso alla ludoteca digitale del Game Pass. Non mancherà poi un controller Xbox One con tecnologia Bluetooth che permette la sincronizzazione sia con la console che con altri dispositivi come smartphone, PC (tramite dongle), smart TV e tablet.

Xbox One S All-Digital Edition arriverà in Italia il prossimo 7 maggio e sarà proposta al prezzo di 229,99 euro. A inizio articolo trovate un video unboxing propostoci da Microsoft per illustrare il contenuto della confezione.

Ti potrebbe interessare
Il prossimo progetto dei Level 5 sarà basato sui viaggi nel tempo
Segnalazioni

Il prossimo progetto dei Level 5 sarà basato sui viaggi nel tempo

Akihiro Hino, CEO dei Level 5, ha rivelato alcuni dettagli relativi a uno dei progetti del team attualmente in via di sviluppo.Parlando ai microfoni di Famitsu, Hino ha rivelato che uno dei giochi su cui Level 5 è attualmente al lavoro sarebbe basato sui viaggi nel tempo.A questa dichiarazione si è aggiunta anche quella relativa

Final Fantasy XIII: nuove immagini
Pc Ps3 RPG

Final Fantasy XIII: nuove immagini

In occasione di un’evento organizzato a Tokyo da Square Enix, la famosa casa di sviluppo nipponica è tornata a mostrarci Final Fantasy XIII attraverso una serie di immagini inedite.Nonostante gli scatti regalatici quest’oggi siano pochi e rilasciati senza un apparente ordine logico, “a caval donato non si guarda in bocca” e quindi tanto vale soffermarci

Uno studio rivela che i giocatori reagiscono al fisico dei personaggi
Segnalazioni Varie

Uno studio rivela che i giocatori reagiscono al fisico dei personaggi

Per la propria autostima, è meglio giocare ad un titolo su Mario piuttosto che ad un picchiaduro. E’ quanto afferma in pratica un recente studio della Kansas State University.Secondo il professore di Psicologia Richard Harris, i giocatori sono inconsciamente influenzati dai fisici dei personaggi giocanti, mettendoli a confronto con il proprio corpo.E’ chiaro quindi che