Battlefield 3 non verrà venduto su Steam


Battlefield 3 non verrà venduto su Steam. Ad annunciarlo è stata la stessa Electronic Arts, con dichiarazioni abbastanza forti e in certi sensi controverse.

«BF3 non sarà disponibile su Steam poiché questo servizio limita le nostre abilità di supportare direttamente i giocatori. Steam ha adottato una serie di termini di servizio restrittivi che limitano il modo in cui noi sviluppatori interagiamo con i clienti per fornire patch e contenuto scaricabile. Nessun altro servizio di download ha adottato questi sistemi. [...] Speriamod i trovare un accordo con Steam per Battlefield 3. Nel frattempo, i giocatori possono scegliere fra più di 100 rivenditori digitali»

Il riferimento è al fatto che Steam obbliga a distribuire patch e contenuti aggiuntivi tramite la stessa piattaforma di Valve e impedisce l'utilizzo di client ad-hoc sviluppati dalle software house. Il motivo sarà solo questo o si tratterà di una prima spallata a Steam per promuovere il nuovo sistema di digital delivery Origin, lanciato pochi giorni fa dalla stessa EA?

via | Joystiq

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: