[GamesCom 2011] Battlefield 3: Aftershock (iOS) – immagini d’annuncio e prima video-dimostrazione

[GamesCom 2011] Battlefield 3: Aftershock – uno spin off di BF3 per iPhone e iPad si presenta in immagini


Forti dell’esperienza accumulata su dispositivi iOS con la versione per melafonini di Bad Company 2, i ragazzi di EA DICE hanno deciso di morsicare di nuovo il frutto d’oro dell’azienda di Cupertino annunciando Battlefield 3: Aftershock.

Dalle immagini di annuncio e dalla video-dimostrazione che potrete trovare dopo la pausa (che parte al minuto 2:00), questo Aftershock non offre lo stesso impatto emozionale di BF3 e, seppur mostrando un comparto grafico molto buono considerando la natura del progetto, si limita a riprendere le meccaniche di gioco degli sparatutto in prima persona pubblicati fino ad ora su iOS senza aggiungere nulla di nuovo, se non un sistema di coperture appena abbozzato e un comparto multiplayer con più modalità.

Aspettiamo perciò di sapere quando uscirà BF3: Aftershock su iPhone, iPod Touch e iPad, se in concomitanza con la versione per PC, X360 e PS3 prevista per il 25 ottobre o, magari, proprio in queste settimane (per qualche motivo che mi sfugge, infatti, solitamente l’annuncio dei titoli per sistemi iOS precede di poco la loro effettiva pubblicazione su App Store).

Battlefield 3: Aftershock – galleria immagini

Battlefield 3: Aftershock - galleria immagini
Battlefield 3: Aftershock - galleria immagini
Battlefield 3: Aftershock - galleria immagini
Battlefield 3: Aftershock - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Firaxis Games al lavoro su Civilization V
Pc Screenshot

Firaxis Games al lavoro su Civilization V

Chi credeva che la mitica serie Civilization fosse giunta alla fine con il suo quarto capitolo si sbaglia di grosso, perché è delle ultime ore di ieri l’annuncio di Civilization V, immancabilmente anche stavolta sviluppato dai ragazzi di Firaxis Games guidati dall’intramontabile Sid Meier. In arrivo il prossimo autunno su PC, Civilization V promette come

Arriva il Video Marketplace in Europa (ma non in Italia)
Senza categoria

Arriva il Video Marketplace in Europa (ma non in Italia)

Dopo tanto attendere, la vendita dei film è sbarcata finalmente nel vecchio continente. Unici problemi: è limitata ai film e (soprattutto) per il momento noi italiani siamo completamente tagliati fuori. I video saranno infatti riservati a Germania, Francia, Irlanda e Regno Unito. Avremo mai la[…]