Jack Tretton deve 13.200 dollari a Penny Arcade



Prima regola del giocatore d'azzardo, mai puntare se non hai niente in mano, e anche se ti chiami Jack Tretton, anche se sei il presidente di SCEA e credi molto nella Ps3, non lanciarti in affermazioni quali "sono pronto a dare 1.200 dollari per ogni Ps3 che rimane sullo scaffale per più di 5 minuti" perchè qualcuno potrebbe prenderti in parola.

Ed è esattamente quello che hanno fatto i creatori di Penny Arcade, Gabe e Tycho, che con un semplicissimo giretto nei pressi di casa loro si sono imbattuti in ben undici Ps3 invendute e hanno pensato bene di ricacciare in bocca a Tretton la sua spacconata con una vignetta.

Ora dico io, ma che bisogno c'era? Non si sono stufati in casa Sony di fare la figura degli arroganti? Ok avete una (costosa) console che è il top della tecnologia ma ciò non impedisce all'intero mondo dei videogiochi di ridervi dietro.

[via kotaku]

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: