Project Ukulele: il successore spirituale di Banjo-Kazooie presentato agli EGX Rezzed 2015

Gli sviluppatori inglesi di Playtonic Games ci presentano il loro prossimo platform-adventure e si preparano a lanciare la campagna di raccolta fondi su Kickstarter

Il team britannico di Playtonic Games composto da sei veterani dell’industria dei videogiochi fuoriusciti da RARE dopo aver contribuito al successo delle serie di Banjo-Kazooie e Donkey Kong Country vola agli EGX Rezzed 2015 di Londra per presentarci Project Ukulele, la loro prossima avventura intrisa di elementi platform e puzzle.

Stando alle informazioni snocciolate sul palco della kermesse londinese dai due boss della compagnia, Gavin Price e Chris Sutherland, Project Ukulele continuerà a percorrere il sentiero tracciato da Banjo-Kazooie e assumerà i contorni di un’avventura immersa in un variopinto universo pieno di enigmi da risolvere, di oggetti speciali da raccogliere e di nemici da affrontare.

Guarda le prime immagini di gioco di Project Ukulele, il successore spirituale di Banjo-Kazooie realizzato dagli studi Playtonic

Pur rimanendo nell’alveo dei progetti indipendenti, quindi, il titolo promette di offrirci un’esperienza di gioco particolarmente longeva, ricca di sfumature e con una mole di contenuti analoga a quella di un qualsiasi videogioco retail: anche per questo, il team di Sutherland e Price conta di rivolgersi direttamente ai fan del genere attraverso una campagna di raccolta fondi da avviare su Kickstarter tra la fine di aprile e l’inizio di maggio.

A prescindere dall’esito dell’iniziativa, i Playtonic ci tengono comunque a ribadire che il progetto non subirà battute d’arresto, anche se in tal caso bisognerà scendere a compromessi con le limitazioni del budget e ripensare ad alcuni “punti programmatici” come la vastità delle aree esplorabili e la presenza o meno delle scene di intermezzo. Per avere maggiori informazioni sul periodo di lancio indicativo e sulla rosa di piattaforme su cui vedrà la luce Project Ukulele, quindi, non ci resta che attendere l’apertura della campagna di raccolta fondi su Kickstarter.

Approfondisci – Banjo-Kazooie: Nuts & Bolts – la recensione

Guarda la galleria: Project Ukulele (15-03-2015)

Ti potrebbe interessare
Fallout: Bethesda si fa da sola il demake
Curiosità Pc RPG

Fallout: Bethesda si fa da sola il demake

Probabilmente offesa perché nessuno ha preso in considerazione la serie Fallout per fare un cosiddetto demake (versione riveduta spesso in salsa 8-bit dei giochi moderni), Bethesda ha deciso di prendere provvedimenti da sola, immaginando uno dei giochi di ruolo “alla occidentale” più conosciuti di sempre come se fosse stato partorito in Giappone nel lontano 1987.Il

I creatori di Limbo al lavoro su un nuovo gioco multipiattaforma
Action Ps3 Puzzle

I creatori di Limbo al lavoro su un nuovo gioco multipiattaforma

I Playdead, sviluppatori dell’acclamatissimo Limbo, sono già al lavoro su una nuova proprietà intellettuale. Il CEO Dino Patti ha dichiarato dalle pagine di Joystiq:«Non posso dirvi molte cose, ma se vi è piaciuto limbo, questo sarà sicuramente il gioco per voi. Lo stile di gioco vi piacerà davvero. Sarà chiaro che il gioco viene dallo

Natale 2009 sarà veramente Natale per i videogiochi?
Mercato Natale Pc

Natale 2009 sarà veramente Natale per i videogiochi?

Gli anni in cui a Natale si facevano grandi scorpacciate di nuove uscite sono già da qualche tempo solo un ricordo, vista la tendenza dei publisher ad anticipare sempre più l’uscita dei propri titoli verso l’estate e in generale al periodo che va tra metà settembre e metà novembre, trend consolidatosi soprattutto nell’ultimo lustro.Mai come