Wolfenstein: The Old Blood, oggi il primo video di gameplay

Wolfenstein: The Old Blood è stato annunciato pochi giorni fa e oggi si svela con un primo filmato di gameplay.

[iframe width=”620″ height=”378″ src=”http://www.twitch.tv/twitch/embed” frameborder=”0″]

La promozione di Wolfenstein: The Old Blood ha messo il turbo. A pochi giorni dall’annuncio nel nuovo titolo, in arrivo in tutto il Mondo il prossimo 5 maggio, MachineGames e Bethesda Softworks si preparano a mostrarci il gameplay in un evento che si terrà al PAX East e che trasmesso in streaming su Twitch.

Qualcosa era già stato mostrato nel trailer d’annuncio, qualche secondo di gameplay che anticipava un’altra avventura eccezionale, ma oggi potremo assistere a una breve sessione di gioco in cui avremo modo non soltanto di assaporare il gameplay, ma di entrare nella nuova storia ambientata prima degli eventi di Wolfenstein: The New Order.

Questa, lo ricordiamo, è la sinossi ufficiale:

Corre l’anno 1946 e i nazisti stanno per vincere la seconda guerra mondiale. Nel disperato tentativo di ribaltare le sorti del conflitto in favore degli alleati, B.J. Blazkowicz dovrà affrontare un’epica missione in due parti in Baviera. La prima parte di Wolfenstein: The Old Blood – Rudi Jäger e la tana dei lupi – racconta lo scontro tra B.J. Blazkowicz e il sadico capo delle prigioni del Castello Wolfenstein, in cui il nostro eroe si è introdotto per cercare di rubare le coordinate del complesso del generale Deathshead. La seconda parte – Gli oscuri segreti di Helga Von Schabbs – vedrà il protagonista impegnato nella ricerca delle coordinate fino alla città di Wulfburg, dove un folle archeologo nazista ha intenzione di riesumare dei misteriosi manufatti che minacciano di scatenare un potere antico e oscuro.

In attesa di gustarci le nuove immagini a partire dalle 16.30 di oggi, vi ricordiamo che Wolfenstein: The Old Blood sarà disponibile al prezzo di 19,99 euro per PC, PlayStation 4 e, soltanto in formato digitale, per Xbox One.

Guarda la galleria: Wolfenstein: The Old Blood, primi screenshot

Ti potrebbe interessare
Golden Joystick Awards 2010: l’elenco dei vincitori
Classifiche Segnalazioni

Golden Joystick Awards 2010: l’elenco dei vincitori

Arrivati alla loro ventottesima edizione, i Golden Joystick Awards sono stati assegnati anche per questo anno 2010. Con oltre 1.500.000 voti la più prestigiosa palma di Game of The Year 2010 è andata meritatamente a Mass Effect 2, che è riuscito dunque a battere il best-seller Modern Warfare 2, dal canto suo accontentatosi del titolo

Boom Blox Bash Party: filmato di debutto
Puzzle Video e Trailer

Boom Blox Bash Party: filmato di debutto

Il sequel dell’ottimo puzzle game Boom Blox, prodotto da Steven Spielberg e Electronic Arts per Wii, è stato presentato oggi tramite il primo filmato.Boom Blox Bash Party promette di riportare su Wii l’ottima giocabilità del primo titolo inserendo però sostanziali novità soprattutto per quanto riguarda le modalità multigiocatore. Inoltre sarà presente un editor di livelli